in

Anticipazioni Un Posto al Sole 29 settembre-1 ottobre: continuano le ricerche di Cristina

Cosa succederà nelle prossime puntate di Un Posto al Sole il onda dal 29 settembre al 1 ottobre? Nell’amatissima soap opera di Rai 3, dalle 20:35 circa Edoardo e Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) continueranno le ricerche di Cristina in totale autonomia. Inizialmente le indagini dei due uomini, ma anche quelle degli inquirenti, proseguiranno senza risultati, poi lo spirito di osservazione del nuovo compagno di Greta (Cristina D’Alberto Rocaspana), invece, giocheranno un ruolo fondamentale per la salvezza della piccola e soprattutto per stringere il cerchio intorno al rapitore. Riusciranno, però, in una vera e propria corsa contro il tempo, a riportare a Palazzo Palladini la bambina? Chi ha potuto compiere tale gesto e perché?

anticipazioni un posto al sole

Marina (Nina Soldano), invece, arriverà a far cadere la maschera di Alfredo e a capire che il giovane ingegnere pare essersi preso una bella cotta per lei. Cosa accadrà fra i due? Nel mentre Nicotera si preparerà, con l’aiuto di Viola (Ilenia Lazzarin) per il processo contro la criminalità organizzata e Michele (Alberto Rossi) lancerà una nuova sfida professionale a Scheggia. Come finirà?

Renato (Marzio Honorato) si lamenterà con l’ex moglie Giulia di quanto, in questo periodo, Niko (Luca Turco) sia distante, ma a quanto pare l’uomo non ha proprio capito nulla del figlio e del brutto momento che il ragazzo sta attraversando. Il giovane Poggi, dopo aver deciso di tornare a studiare ed abbandonare il lavoro, cercherà di preparare l’esame di Scienze delle Finanze, ma non è detto che il tutto filerà via liscio come l’olio. Andrea (Davide Devenuto), infine, riceverà un’offerta  molto generosa e non volendo rinunciarvi, con la complicità di Guido, metterà in piedi un furbo escamotage per convincere Franco (Beppe Zarbo) a non dire di lasciar perdere il tutto.

Ringhiera Street Art Festival: grande festa con i Bluebeaters (foto)

Milazzo: un’incendio alla Raffineria Mediterranea manda nel panico l’intera costa tirrenica