in

Anticipazioni Uomini e Donne, Tommaso e Flavia: chiarimento in vista

Dopo la guerra mediatica tra Tommaso Scala e Flavia Fiadone e la fine della loro breve storia d’amore, stanno circolando voci insistenti su una loro partecipazione alla registrazione di Uomini e donne di questo pomeriggio. Si parla di un primo chiarimento tra i due, tanto atteso dai molti fan della coppia, che potrebbe finalmente arrivare proprio nello studio dove è nata la loro relazione che, tra alti e bassi, si è trascinata stancamente per solo poche settimane.

Tommaso e Flavia in esterna

Complice la lontananza e i continui pettegolezzi sulla loro vita privata, la coppia formata da Flavia e Tommaso non ha resistito neanche un mese e la loro storia è subito naufragata nel peggiore dei modi. L’annuncio ufficiale della loro separazione è arrivato non senza sorpresa da parte dei fan, che fin da subito avevano manifestato qualche perplessità sulla serenità della coppia. Poi sono arrivate sui social network le accuse reciproche su presunte relazioni coi i rispettivi ex fidanzati mai realmente interrotte anche durante la trasmissione, e l’aria tra i due era diventata alquanto pesante. Ma alcuni fan della coppia giurano di averli incrociati una settimana fa insieme a Milano, e si spera in un timido ritorno, quantomeno ad un’apparente serenità. In queste ore circolano sempre più insistenti le voci di una loro partecipazione al programma di Maria De Filippi per mettere finalmente il punto sulla questione, così come è stato fatto dai loro sfortunati predecessori Emanuele Trimarchi e Anna Munafò.

Nel frattempo Tommaso e Flavia potrebbero essere i protagonisti del nuovo programma di Maria De FilippiTemptation Island, una versione aggiornata del caro e vecchio Vero Amore, che ha cercato di testare il sentimento di alcune coppie nel lontano 2005. Grande attesa per il ritorno del programma delle coppie, che potrebbe riservare delle sorprese per i tanti fan dei ‘biondi’.

Seguici sul nostro canale Telegram

bambino ucciso dai bulli

Gay Help Line, spot contro l’omofobia realizzato dagli studenti romani (VIDEO)

Telespettatori del nuovo millennio