in

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Over: la dama Colomba scatena un ginepraio

Prima di riferire quello che è accaduto oggi a “Uomini e Donne” le anticipazioni sostengono che ieri pomeriggio è stata registrata una nuova puntata dedicata al Trono Misto o Classico. Nel corso della trasmissione si potrà vedere un’altra scelta, la seconda, in ordine di tempo e tanto attesa, nel seguitissimo talk show e che vedrà come protagonista Aldo Palmieri che dopo tanti litigi, scontri e riappacificazioni ha deciso di lasciare UeD con la corteggiatrice Alessia Cammarota. UeD Trono Over Colomba2


Per quel che concerne le dame e i cavalieri del Trono Over, una delle protagoniste della puntata odierna è stata Colomba che, in queste settimane, si è vista con Silvano. I due si sono trovati a Firenze e hanno affermato che tra loro si è verificato un vero e proprio colpo di fulmine:  ci sono state effusioni, dolcezza e tanti baci. Silvano ha sottolineato di apprezzare l’atteggiamento di Colomba e il suo voler lasciare procedere tutto con calma.

La dama dal canto suo ha espresso il desiderio di lasciare il talk show ma di voler rispettate anche la decisione del suo cavaliere ed aspettare ancora un po’. La conduttrice ed ideatrice Maria De Filippi, ha ribadito la presenza, dietro le quinte, di un nuovo corteggiatore venuto appositamente in trasmissione per conoscere Colomba e quest’ultima ha deciso di farlo entrare. Poi la storica opinionista Tina Cipollari ha criticato il comportamento della dama accusandola di scarsa coerenza e il cavaliere che, attende dietro le quinte, dopo aver ascoltato le parole dell’opinionista e della dama preferisce non entrare ma l’altro opinionista Gianni Sperti è riuscito a fargli cambiare idea.  Ormai tra Colomba e Tina è guerra dichiarata e l’opinionista è certa che la dama abbia un’altra relazione fuori dallo studio, ma di non poter far nomi.

 

laura chiatti e marco bocci

Laura Chiatti e Marco Bocci, un amore ‘indelebile’

UeD Trono Over Giuliano

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Over e Giuliano al centro di polemiche