in

Antonella Clerici il messaggio di auguri alla figlia Maelle su Instagram commuove i fan

Il 21 febbraio 2009 nasceva Maelle, la figlia che Antonella Clerici ha avuto dal compagno Eddy Marthens, con il quale è stata legata fino al 2016. Oggi Maelle compie 10 anni e la madre ha deciso di postare su Instagram un tenero messaggio di auguri. Una dedica commovente quella della conduttrice di Sanremo Young, reduce dal programma poco fortunato Portobello, la quale per anni è stata al timone de La prova del cuoco, che mostra il legame profondo tra la 56enne e la figlia.

Antonella Clerici e il tenero messaggio di auguri alla figlia Maelle

«Dieci anni fa nascevi tu amore mio. Eri un fagottino adesso sei già una ragazza. Sei dolce, sensibile un po’ ribelle e testona. Ami gli animali e non il palcoscenico, la vita all’aria aperta e le cose semplici. Stai trovando il tuo posto nel mondo e già ti cammino a fianco quando invece vorrei ancora prenderti in braccio. Auguri Maelle dalla tua mamma!», queste le dolci parole di Antonella Clerici, accompagnate da una foto che la vede teneramente abbracciata alla figlia sul palco dell’Ariston. Un’immagine scattata proprio nel corso dell’edizione del Festival di Sanremo condotta da Antonella Clerici. Nel giro di pochi minuti il post è stato sommerso di like e di commenti di auguri: d’altronde Antonella Clerici è tra i volti più amati della tv.

Antonella Clerici e il legame profondo con la sua bambina

Un rapporto molto bello quello tra Antonella Clerici e Maelle, di cui la conduttrice di Raiuno aveva parlato di recente in un’intervista al settimanale “Oggi”: «È alta un metro e 63, ha il 38 di piede: sembra una donnina. “Ieri” le cambiavo il pannolino e ora al mattino per andare a scuola vuol far tutto da sola: ha già il piglio dell’adolescente. Prima mi voleva sempre, ero il suo “tutto”, adesso mi cerca solo al momento di addormentarsi. È nel silenzio della sera, solo allora, che la ritrovo “piccola”. Si lascia coccolare, rassicurare: le leggo una favola e a quel punto si scioglie. È il nostro momento: quello più intimo, più intenso». Sempre la conduttrice aveva affermato di voler tornare indietro nel tempo a quando Maelle era più piccola: «Egoisticamente mi piacerebbe tornare a quando andava all’asilo, perché ero così presa dal lavoro che so di essermi persa qualcosa. E ora che ci sono molto di più vedo che lei ha i suoi interessi e inevitabilmente me la sento “sfuggire”. Sono una mamma imperfetta. Poi ripenso a mia madre e mi rivedo replicare le sue stesse insistenze e pressioni e mi dico: “Ma non ti ricordi quanto ti davano fastidio? ”. E allora lavoro su me stessa». Antonella Clerici è molto orgogliosa di sua figlia, del suo carattere deciso: «La verità è che prima il suo mondo ero io, ora è nel mondo. Lei è uno spirito libero, ha una personalità molto definita: non ha paura di niente e questo è bello. È molto scaltra e sa cosa dire e come dirlo a seconda di chi ha davanti: suo padre, il mio compagno Vittorio, mia sorella».

leggi anche l’articolo —> Antonella Clerici confessa: «Sento mia figlia sfuggire… Sono una mamma imperfetta!»

 

Belen Rodriguez gossip: “Stai invecchiando, fai meno la stupida”, duro attacco dallo stilista Cavalli

Fedez in palestra con Obama, ma il Presidente dice ‘no’ al selfie