in ,

Antonio Conte firma con il Chelsea: arriva l’ufficialità

La notizia era nell’aria da parecchio tempo, ma ora è giunta finalmente l’ufficialità. Antonio Conte sarà il nuovo allenatore del Chelsea. Dopo due anni in sella alla nazionale e un europeo ancora da giocare, il tecnico leccese ha deciso di voler iniziare una nuova avventura. Decisione che lo porterà ad allenare una delle squadre più blasonate della Premier League per cercare di riportarla in alto, dopo un anno di transizione.

Antonio Conte è giunto nella giornata di ieri a Londra per limare gli ultimi dettagli del suo contratto con il Chelsea. Pochi minuti fa è arrivata l’ufficialità del buon esito della trattativa tramite il sito ufficiale del Chelsea: La società è felice di annunciare l’arrivo di Antonio Conte, attuale commissario tecnico della nazionale italiana, sulla panchina del Chelsea. Ha firmato un triennale e comincerà il suo lavoro a Londra al termine degli Europei.”

Puntuale è arrivato anche il commento di Conte: “Sono molto eccitato dall’idea di lavorare per il Chelsea. Sono molto orgoglioso di allenare la nazionale e solo una prospettiva così intrigante come il Chelsea poteva seguire un incarico così importante. Sono contento che sia arrivato l’annuncio ufficiale, così d’ora in poi potrà essere tutto più chiaro e non ci saranno più speculazioni. Continuerò a essere concentrato sul mio lavoro di ct e per questo motivo mi riservo di parlare della mia avventura al Chelsea soltanto quando saranno finiti gli Europei.”

vfp1 2018 quarto blocco

Caserta, giro di cocaina in caserma: arrestati 4 militari dell’Esercito

parlamento italiano

Sondaggio voto Politiche: le intenzioni di voto degli italiani se si andasse alle urne oggi