in

Antonio Logli il giallo degli scatoloni, telefonata: “Controlla che nessuno lo veda poi si allontana furtivamente” (AUDIO)

Scomparsa Roberta Ragusa ultime notizie: Antonio Logli fotografato nel 2013 mentre si liberava di scaloni pieni di oggetti e documenti gettandoli in un cassonetto. A Quarto Grado trasmesso in esclusiva l’audio del fotografo che immortalò Logli quando fece una telefonata alle forze dell’ordine per mettere al corrente ciò che stava accadendo, i movimenti sospetti del Logli all’epoca.

Roberta Ragusa “scappata con l’amante”: nuova ipotesi di Antonio Logli fa leva su “voci di paese”

Il fotoreporter spiegò alla Questura che da tempo era sulle tracce di Logli, marito di Roberta Ragusa condannato anche in Appello a 20 anni di reclusione per omicidio volontario e distruzione di cadavere. “Ho notato che ha buttato via una grandissima di documenti ai quali in superficie ho dato un’occhiata in un bidone”; secondo le parole del fotografo Logli quel giorno buttò dei pizzini, e al tempo aveva l’abitudine di gettare spesso una grande quantità di immondizia sempre nel medesimo posto, a tarda sera. Sempre il fotografo avrebbe riferito di essere andato a controllare cosa Logli avesse buttato, e di aver visto “indirizzi, numeri di telefono”. Altro dettaglio di non poco conto: il bidone della spazzatura in questione all’epoca dei fatti sarebbe stato collocato in un punto della strada molto vicino alla casa di Sara Calzolaio, all’epoca amante di Logli e poi divenuta sua convivente e compagna ufficiale.

A distanza di molti anni il documento esclusivo è stato riportato in auge dal programma Quarto Grado, e sentire l’audio della telefonata fatta dal fotografo ha fatto emergere la preoccupazione dell’uomo, che trovò insolito e sospetto il modo di fare di Antonio Logli. “Lui di notte butta via una gran quantità di immondizia, poi controlla che nessuno lo guardi e si allontana furtivamente. Nel bidone davanti alla sua casa invece non butta mai niente”. E’ legittimo oggi chiedersi cosa vi fosse dentro quegli scatoloni. Interrogativo che non troverà mai risposta. Antonio Logli intanto si prepara al verdetto della Cassazione, cui ha fatto ricorso, atteso per il prossimo autunno.

AUDIO ORIGINALE DA QUARTO GRADO:

Diretta Juventus-Inter: dove vedere in diretta TV e streaming la Serie A

Il Santo del giorno 7 dicembre: Sant’Ambrogio