in

App per iPhone e smartphone Android per take away e per acquistare nei ristoranti, fast-food pub italiani

Ordinare al ristorante tramite un’app? È una soluzione digitale per evitare code alle casse e migliorare il lavoro dei dipendenti adottata già da alcune catene di ristorazione internazionali come Starbucks.
La possibilità di ottimizzare i tempi di attesa anche nei pub, fast-food e ristoranti del Belpaese arriva grazie a un’app Made in Italy realizzata da una startup innovativa costituita a giugno 2013 da un gruppo di amici uniti dalla passione per la tecnologia.

L’app ideata si chiama SmartTouch Menu ed è un servizio di self-ordering promozionale di prossimità che permette ai clienti di gestire in totale autonomia le ordinazioni direttamente dal tavolo attraverso smartphone o tablet.

Anche la celebre catena di steakhouse, Road House, ha lanciato un’app digitale che ha raggiunto in pochi giorni 100.000 downloads. Sono due le funzionalità che contraddistinguono l’applicazione: l’area fidelity e la funzione per l’ordinazione take away. Quest’ultima include tutte le specialità RoadHouse Grill ed è aggiornata in tempo reale con le promo presenti della catena.
L’ordine take away si chiude in 5 minuti, scegliendo alla fine la modalità di pagamento con carta di credito o con PayPal, avendo l’opzione di scontare o azzerare l’importo dovuto con il credito accumulato sulla Roadhouse Grill Card. Il cliente infatti guadagna punti fedeltà anche per gli acquisti take away che, sommati agli altri ottenuti per le visite ai ristoranti, danno diritto a sconti utilizzabili sia per acquisti on line che on site.

Foto: iGeeksBlog

10 trucchi per attivare il metabolismo

Attivare il metabolismo: 10 trucchi infallibili

collezione H&M costumi 2015

Tendenze moda mare 2015: i costumi curvy friendly di H&M più belli per l’estate 2015