in

App per prenotare alberghi: vantaggi e svantaggi del mobile

Nell’era dell’informazione rapida, sono molte le innovazioni di ultima generazione in grado di ottimizzare la comunicazione e farci avere ogni cosa a portata di un click. Di recente, inoltre, sono nate moltissime app per prenotare alberghi, comode e veloci. Vediamo quali sono i vantaggi e gli svantaggi.

Negli ultimi anni le prenotazioni online di hotel e alberghi sono cresciute in modo considerevole e si stima che nei prossimi tre anni, aumenteranno ancora, passando da un 20% odierno a un 40-50% nel breve futuro. Questo è dovuto appunto al moltiplicarsi delle app per prenotare alberghi che consentono di bloccare anche per 5 o 7 giorni una camera senza dover effettuare il check in. Una marcia in più che a prima vista potrebbe fare gola a molti utenti.

Il problema, però, nasce dall’elevata concorrenza che le numerose app per prenotare alberghi hanno comportato. Se prima era possibile disdire una prenotazione senza pagare una penale, ora subentra la possibilità che, in casi come questi, all’utente non venga restituita la quota di soggiorno. Se, ad esempio, si decide di non pernottare o spostare il giorno di arrivo, il rischio è quello di dover comunque pagare la prenotazione in caso di annullamento prima della data di scadenza. Negli ultimi tempi, infatti, la regolamentazione è diventata più restrittiva e ancora oggi risulta più utile prenotare via telefono, invece che tramite app. Insomma, vantaggi e, soprattutto, svantaggi di un mondo che è ancora in piena fase di sviluppo. Almeno per ora, il metodo classico è ancora il più gettonato.

Photo Credit: Bloouma/Shutterstock.com

Ultime notizie calciomercato Napoli: Grassi sempre più vicino

liza minnelli news figlia segreta

Liza Minnelli figlia segreta, parla Francesca: “Lei è mia madre, ecco perché”