in

Apple offerte di lavoro: nuove assunzioni in Italia, posizioni aperte, requisiti, come candidarsi

Il vostro sogno è lavorare da Apple, il colosso informatico statunitense? Ecco, dunque delle importanti opportunità da non lasciare sfuggire. Apple è, infatti, un marchio forte, la cui caratteristica vincente è la rete di vendita al dettaglio, articolata attraverso i vari store, che ogni anno accolgono oltre 170 milioni di visitatori e impiegano più di 92.000 dipendenti. Nel nostro paese il brand è tra i più amati: per questo l’azienda americana, fondata da Steve Jobs è pronta a nuove assunzioni in Italia. Vediamo insieme le posizioni aperte, i requisiti e come candidarsi.

Apple offerte di lavoro, le posizioni aperte

  • IT-Specialista Tecnico – Apple Retail;
  • IT Genius – Apple Retail;
  • IT-Manager – Apple Retail;
  • IT-Creative – Apple Retail;
  • IT- Market Leader – Apple Retail;
  • IT-Esperto – Vendite e settore business;
  • IT-Esperto Business– Vendite e settore business;
  • IT-Apple Store Leader Program – Apple Retail;
  • IT-Esperto Operations– Vendite e settore business;
  • IT-Store Leader – Apple Retail;
  • IT-Senior Manager – Apple Retail;
  • IT Specialista – Vendite e settore Business.

Le figure professionali sono ricercate in diverse aree geografiche del nostro paese. Gli annunci delle offerte di lavoro sono stati pubblicati oggi 27 maggio 2019. Vediamo nello specifico ora alcune delle posizioni aperte. Partiamo dallo Specialista Tecnico, il quale ha il compito di aiutare i nuovi utenti a muovere i primi passi con i prodotti Apple e di seguire i clienti affezionati con un’assistenza veloce. Requisiti richiesti per questo ruolo: capacità di valutare le esigenze di assistenza dei clienti al loro arrivo nello Store, per poi fornire soluzioni o indirizzarli ad altri membri del team; capacità di applicare competenze e abilità tecniche diverse a seconda della situazione e infine capacità di adattarsi ai cambiamenti derivanti dall’evoluzione dei prodotti. L’IT-Creative è anche un’altra figura chiave al momento ricercata da Apple. Il suo ruolo nell’Apple Store sarà quello di istruttore, ovvero insegnare a piccoli gruppi o aiutare singole persone a completare progetti. Requisiti necessari per proporsi: passione per l’insegnamento, capacità di interagire con gli altri e di istruire più clienti alla volta. Chiudiamo con l’Esperto Operations, che insieme al suo team, avrà la responsabilità di garantire che i prodotti arrivino al più presto nelle mani dei clienti. Questi si occuperà di gestire l’intero inventario dello store: prodotti, parti di ricambio, strumenti, forniture e molto altro. Requisiti fondamentali: capacità di pensare rapidamente e risolvere i problemi, anche in contesti mutevoli, doti di leadership e spiccate capacità organizzative.

leggi anche l’articolo —> Eataly offerte di lavoro: nuove assunzioni in tutt’Italia, come candidarsi

Come candidarsi per lavorare da Apple

Chi volesse avere maggiori informazioni non deve fare altro che recarsi sul sito ufficiale di Apple, alla sezione “Jobs-Lavora con Noi”. Da questa pagina è possibile consultare tutte le posizioni aperte, leggere i requisiti, selezionare i profili di interesse e inviare la propria candidatura.

leggi anche l’articolo —> Granarolo offerte di lavoro: nuove assunzioni a tempo indeterminato e opportunità di stage in Italia

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Francesca Barra Claudio Santamaria: «Il nostro bambino non c’è più», il dolore in un lungo post

Detto Fatto traballa: Stefano De Martino al posto di Bianca Guaccero?