in

Apple tv 2015 prezzo: come funziona la rivoluzione tech di Cupertino?

L’evento dedicato al mondo Apple, che si è tenuto ieri a San Francisco, ha segnato un punto di svolta per Cupertino: l’azienda di Cupertino ha ufficializzato le notizie che fino ad ora abbiamo conosciuto solo come concept e rumors. iPhone 7, iPad Pro e Apple Tv sono stati i protagonisti dell’attesissimo evento della mela morsicata. Entriamo nel dettaglio con Apple Tv, il set box che ha rivoluzionato il modo di concepire la televisione da parte di Apple.

La nuova Apple Tv si presenta come una piattaforma multimediale completa. Oltre ai canali satellitari, infatti, Cupertino ha pensato di introdurre la funzionalità gaming e un servizio on demand per i film e le serie tv. Lo streaming, dunque, diventa una componente importante della Apple Tv, portando l’azienda di Cupertino ad essere diretta concorrente di servizi come Netflix. Ma come funziona la Apple Tv multitasking? In occasione dell’evento di ieri, Apple ha risposto alla domanda, entrando nel dettaglio del funzionamento vero e proprio di Apple Tv 2015. 

Le app disponibili dalla Apple tv e Siri supportano il lavoro svolto dal telecomando che, con la tecnologia touch e pochi tasti, è ultra moderno. Il tutto è diretto da un sistema operativo virtuale, iOS appunto, in stretto contatto con l’hardware che è la mente di Apple Tv. Il telecomando diventa un comodo joypad, mentre la tv si trasforma nella console di gioco ideale.

Image credit: Shutterstock

Grand Hotel anticipazioni

Grand Hotel anticipazioni quarta puntata 15 Settembre 2015: Clara si toglie la vita

grande fratello 14 data inizio

Grande Fratello 2015 inizio: svelato il secondo opinionista dopo Claudio Amendola