in ,

Approvato il “Decreto del Fare”, l’ok della Camera da il via libera alle novità

Il testo, ora “legge”, contine misure che vanno dalle semplificazioni allo smaltimento dell’arretrato della giustizia civile, dalle sanzioni alla sicurezza nelle scuole. Sel, Movimento Cinque Stelle e Lega Nord sono stati i partiti che hanno votato contro.

Queste le parole di Laura Boldrini pronunciate prima della pausa estiva: “La Camera non chiude per ferie: commissioni ed Aula possono essere convocate in qualsiasi momento; tutti hanno lavorato con grande impegno, a conferma dell’importante ruolo del Parlamento“.

Un focus sui punti chiave del “decreto del Fare” (fonte Agi):

Compensi Manager.
Taglio del 25% al compenso complessivo a qualsiasi titolo determinato per tutti i manager pubblici che non rientrano nel tetto dei circa 300.000 euro del trattamento economico del primo presidente della Cassazione. Il taglio vale sia per le societa’ non quotate emittenti titoli diversi dalle azioni sia per le spa quotate ma scatta solo in occasione del primo rinnovo e a patto che nel frattempo la societa’, non abbia deliberato, nei 12 mesi precedenti un taglio analogo.
letta,governo


Durt.
Salta il Documento unico di regolarita’ tributaria (Durt). Negli appalti diventa obbligatoria l’anticipazione del 10% dell’importo.

EXPO 2015.
Novità anche per il grande evento di Milano: Iva scontata al 10% sui biglietti per l’Expo.

Petenti virtuose.
nulla da fare per quanto riguarda lo sconto del 30% sulle multe per i patentati ‘virtuosi’ che non hanno compiuto nei due anni precedenti violazioni gravi da cui derivano decurtazioni dei punti. Mentre lo sconto resta per chi paga la multa entro cinque giorni dalla contestazione o dalla notifica

Edilizia.
Ok alla ossibilita’ di modificare la ‘sagoma’ degli edifici con la scia, ma vengono tutelati i centri storici con l’obbligo per i Comuni di individuare entro il 30 giugno 2014 le aree nelle quali non e’ applicabile la segnalazione certificata di inizio attivita’.

FAX nella pubblica amministrazioni.
Come annunciato arriva anche lo stop all’utilizzo del fax nella pubblica amministrazione, da oggi le comunicazioni avverranno solo via email.

Concessioni spiagge.
Sospesi fino al 15 settembre i pagamenti dei canoni per le concessioni demaniali delle spiagge

Edilizia “DURC”.
Esonero dell’obbligo di presentare il Durc in caso di lavori privati in edilizia realizzati direttamente in economia dal proprietario dell’immobile

Commissari sindaci.
Ai sindaci saranno assegnati poteri commisariali per gestire i fondi per la messa in sicurezza delle scuole

Sabatini.
Buone notizie per chi investe in hardware, in software e in tecnologie digitali. Saranno inseriti tra i beni per i quali le Pmi potranno usufruire del credito agevolato nell’ambito di un plafond di 2,5 miliardi anticipati dalla Cdp alle banche

Beni essenziali non esportabili.
Equitalia non potra’ procedere all’espropriazione per alcuni tipi di beni essenziali.

Agricoltura.
Novità importanti per gli agricoltori. Sarà infatti semplificata la vendita diretta al pubblico.

Il premier Letta ha così commentato la ripresa del paese: “Ripresa c’è, ma l’autunno sarà difficile. I segnali di crescita e ripresa ci sono. Il clima sociale, però, è molto faticoso e pieno di difficoltà: è questo il rischio più grande per l’autunno“, – ha poi aggiunto aggiunto – “Sappiamo benissimo che questa ripresa rischia di essere una ripresa di crescita senza lavoro. Questo è il grosso rischio che c’è, ma noi vogliamo lavorare perché non sia anemica. E’ necessario legare la crescita al lavoro“.

Written by Vincenzo Iozzino

Classe 82, giornalista e pubblicista dal 2005, ha collaborato con diverse importanti redazioni, tutt'ora porta avanti un progetto personale editoriale creato ed aministrato da lui. E' attratto principalmente dalla scrittura creativa, le cui conoscenze sono state approfondite pesso la facoltà di Cultura ed amm. dei Beni Culturali di Napoli, dove si è formato. Campano, vive a Gragnano, territorio montuoso che lui definisce "braccia dell'angelo", una vera vocazione che lo ha spinto ad appassionarsi al Running ed al Trekking, e nel 2012 diventa istruttore di Atletica leggera. Vive con una meravigliosa moglie e due splendidi bambini.

emma marrone e marco bocci

I 5 Vip più innamorati in spiaggia

maialina mario balotelli

Mario Balotelli e Super: la sua maialina