in ,

Arabia Saudita: mano mozzata a domestica indiana

Kashturi Munirathinam, una 55enne di origini indiane, ha subito l’amputazione di una mano da parte dei suoi datori di lavoro. La donna si era trasferita da tre mesi in Arabia Saudita per lavorare come domestica ma qualcosa è andato storto: nella speranza di potere migliorare la sua situazione lavorativa, a giugno aveva deciso di accettare una nuova offerta di lavoro a Riyadh, nella capitale.

Pronta per il trasferimento, la domestica ‘ribelle’ è stata contestata dai suoi datori di lavoro che pur di impedirle di andarsene, le hanno tagliato una mano. Il terribile fatto stando alle indiscrezioni emerse sarebbe accaduto circa dieci giorni fa. A riferire oggi, venerdì 9 ottobre, la sconvolgente notizia l’agenzia di stampa Pti.

Thor The Dark World facebook

Programmi Tv oggi, venerdì 9 ottobre: Thor: The Dark World e Il Segreto

bandi Autorità regolazione trasporti 2015

Autorità Regolazione Trasporti concorsi 2015: requisiti e scadenze, 36 i posti disponibili