in

Archos Diamond Plus, la recensione di UrbanTech

UrbanTech ha testato il nuovo Diamond Plus, smartphone dell’omonima linea ideata dall’azienda francese Archos, produttrice di lettori audio nonché dispositivi mobile Android presente sul mercato dal 1988. Diamond Plus, presentato all’IFA di Berlino 2015, è uno smartphone di fascia media disponibile sul mercato italiano dallo scorso novembre 2015.
Prendendo tra le mani il device, le prime caratteristiche che balzano subito all’occhio sono il grande schermo da 5,5 pollici, al tatto la leggerezza complessiva del dispositivo (160 grammi) e l’elegante cover argentata in alluminio dai bordi stondati.

-> SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

CARATTERISTICHE TECNICHE:
Dimensioni: 152,6 x 76,4 x 8,4 mm
Display: 5,5 pollici
Risoluzione: 1920 x 1080 pixel FHD IPS
Peso: 176 g
CPU: Mediatek MT6753 – Octa-core 8×1,5Ghz
GPU: MaliT720 MP3
RAM: 2 GB
Memoria interna: 16 GB estendibile con microSD fino a 32 GB
Sistema Operativo: Android 5.1 Lollipop

DESIGN: Linee sottili e pulizia nelle forme sono sicuramente le caratteristiche distintive del design Archos, anche Diamond Plus è coerente con questo pensiero. Le sue dimensioni importanti ci permettono invece di utilizzarlo con di due mani. Sul lato destro troviamo il tasto di accensione, il bilanciere del volume, sulla parte alta il jack audio, sul lato sinistro invece il tasto programmabile e slot per microSD e due SIM, sul lato basso porta microSD e microfono, dietro, sulla parte alta della scocca, è posizionato un secondo microfono, un po’ più sotto è presente la fotocamera con accanto il flash LED, in basso è stato invece predisposto lo speaker per l’audio.
HARDWARE: Archos Diamond Plus dispone di un processore Octa-Core A53 da 1.5 GHz con memoria RAM da 2 GB, e storage da 16 GB espandibile con microSD fino a 32 GB; è uno smartphone Dual Sim con risoluzione da 1920 x 1080 pixel con tecnologia LCD IPS in FHD, perfetta nei dispositivi con schermo superiore ai 5 pollici come Diamond Plus.
FOTOCAMERA: Il comparto fotografico è costituito da una fotocamera posteriore da 16 megapixel e una fotocamera frontale da 8 megapixel. Durante la prova con la fotocamera abbiamo sperimentato il pulsante programmabile presente sul lato destro, che tramite le impostazioni può assumere diverse funzionalità, di default è concepito per attivare la fotocamera.
Buona la luminosità e la risoluzione di entrambi i sensori. La fotocamera posteriore si comporta bene anche in condizioni di scarsa luminosità e indoor. L’pp per scattare foto soffre un po’ invece nella messa a fuoco; Diamond Plus c’impiega infatti più di qualche secondo per scattare e girare video anche in condizioni di luce ottimale.

SISTEMA OPERATIVO E CONNETTIVITÀ: Le funzionalità offerte da Android 5.1 Lollipop sono pressoché identiche a quelle presenti su altri dispositivi con l’eccezione offerta da MediaTek che permette di scegliere quale profilo impostare per il risparmio energetico del dispositivo, HotKnot per condividere contenuti multimediali e un file manager per gestire immagini, applicazioni e documenti. All’accensione è stato possibile inoltre scegliere se installare tre giochi di terze parti (Gameloft). Il sistema operativo è fluido, funziona molto bene anche il comparto connettività grazie alL’LTE con frequenza da 800 MHz.
AUTONOMIA: Spediamo un ultimo appunto per descrivere l’autonomia di Archos Diamond Plus. La batteria del device supera a pieno la prova portandoci senza problemi a fine giornata con 2850 mAh.

Archos Diamond Plus è sicuramente un buon compromesso per chi non vuole spendere eccessivamente  tra i top di gamma conosciuti e smartphone di fascia bassa, costa di listino 279,99 euro. È dotato di un ampio display e può supportare due SIM contemporaneamente, è molto adatto sia per l’utilizzo personale sia per il lavoro. Leggero ed elegante è adatto a tutte le tasche anche per chi sente la necessità di scattare selfie di qualità da 8 megapixel.

Gameiro Siviglia-Shakhtar Donetsk highlights

Siviglia – Shakhtar Donetsk 3-1 video gol, sintesi e highlights Europa League

chat whatsapp

Aggiornamento WhatsApp web PC e Android 6.0, 6.0.1 Marshmallow su Samsung Galaxy Note 5: nuove funzionalità e changelog N920GDDU2BPD3