in

Argentario, esplode una caldaia: incendio e paura nel residence

Argentario, esplode una caldaia. Un boato, poi le fiamme e una densa colonna di fumo. Pomeriggio di paura oggi 3 agosto 2019 per gli abitanti di un residence di Porto Santo Stefano, in provincia di Grosseto. La quieta della bellissima cittadina turistica sulla penisola dell’Argentario è stata spezzata da una forte esplosione, attorno alle 14.

argentario esplode una caldaia

Secondo quanto riferiscono testimoni sul posto, l’allarme è stato immediato. In seguito all’esplosione, avvenuta in una palazzina di un residence situato in via della Grotta a Porto Santo Stefano, sì è sviluppato un incendio con relativa colonna di fumo visibile a parecchia distanza. Rapido l’intervento di Vigili del Fuoco e 118, che secondo il giornale locale IlGiunco stavano operando fino a pochi minuti fa.

argentario esplode una caldaia

Argentario, esplode una caldaia

L’esplosione, avvenuta all’interno del Centro residenziale Il Carrubo, è stata inizialmente attribuita ad una bombola del gas. Invece secondo le ultime notizie disponibili sarebbe stata causata dallo scoppio di una caldaia, situata sul balcone all’esterno di uno degli appartamenti del residence. Al momento non si hanno notizie di persone ferite (notizia in aggiornamento) >> Tutte le breaking news su UrbanPost

Autostrade in tempo reale oggi 3 agosto 2019: traffico, code, incidenti

Sondaggi politici di oggi, Euromedia Research: intenzioni di voto per i partiti