in ,

Argentina, donne in piazza per difendere il seno scoperto: ecco cosa succede (FOTO)

Argentina, migliaia di donne si sono riversate in piazza nelle ultime ore per manifestare contro le forze dell’ordine locali. Ragazze e signore argentine si sono presentate in piazza senza veli, con il seno scoperto, per difendere il loro diritto di restare in ‘topless’. In Argentina, infatti, la scorsa settimana tre donne sono state ‘arrestate’ e poi rilasciate dalla polizia locale. Il motivo? Prendevano il sole in spiaggia senza bikini.

—> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST

Da lì, dunque, è iniziata la protesta delle ragazze e donne argentine che oggi si sono riversate a Buenos Aires, e in tutte le altre piazze in Argentina, per difendere i propri diritti.  Da piazza dell’Obelisco, in pieno centro di Buenos Aires, è partita la manifestazioni che è arrivata in altre città, come Mar del Plata e Rosario. Tra i cartelli esibiti, e i dipinti sul corpo di alcune ragazze, molti quelli con il testo ‘Sovranità per il nostro corpo’

“Il corpo è nostro e possiamo mostrarlo come vogliamo. Non siamo beni di consumo”. La politica di sinistra Vilma Ripoll ha dichiarato: “Tutti vogliono vedere seni in televisione. Ma quelli veri vi infastidiscono”

Sci alpino, Mondiali St. Moritz 2017: dove vedere in tv, info Rojadirecta e streaming gratis del Supergigante maschile

Viaggiare da soli in Italia e in Europa: 5 città sicure da visitare