in ,

Ariana Grande Tour in Italia: concerti Roma e Torino “salvi”?

Ariana Grande è ancora sconvolta per quanto accaduto lunedì sera alla Manchester Arena durante la sua tappa del Dangerous Woman Tour. Un attentato si è consumato portando alla morte di 22 persone – la maggior parte adolescenti – e il ferimento di altre 60. Adesso, Ariana Grande potrebbe risentirne anche professionalmente. La giovane pop-star, intanto, ha già fatto sapere di voler pagare lei i funerali di tutte le vittime del terribile attentato alla Manchester Arena. Nelle ultime ore, però, emergono nuovi dettagli sul futuro artistico di Ariana Grande. 

—> Concerti in Italia: adottate nuove misure di sicurezza

Ariana Grande Tour in Italia: confermati i concerti di Roma e Torino?

Ariana Grande e il suo tour, il Dangerous Woman Tour, sono definitivamente cancellati? Risposta negativa. O meglio, ancora incerta la decisione della pop-star statunitense. Infatti, dopo le prime ore in cui si è riuscito a capire ben poco data la “confusione” derivante da uno stato di shock per quanto accaduto, Ariana Grande ancora non ha comunicato nulla di ufficiale. La cosa certa – e che viene riportata anche da TMZ negli Stati Uniti – sarebbe lo stop ai concerti fino al 5 giugno 2017. Dunque, il Dangerous Woman Tour potrebbe non essere cancellato definitivamente per quanto concerne la parte dedicata alle tappe europee.

—> Tutto sul mondo della musica con UrbanPost

Ariana Grande concerti in Italia: le ultimissime

Cosa vuol dire questo? Molto probabilmente i concerti di Ariana Grande in Italia si faranno ugualmente con le tappe di Roma e Torino – verso il sold-out – che resterebbero confermate in calendario. Il motivo? La star internazionale si esibirà nella Capitale il 15 di giugno mentre sarà a Torino due giorni dopo, il 17 giugno 2017. 

rocchetta cancella spot insinna

Flavio Insinna Striscia, nuovi video inchiodano il conduttore di Affari Tuoi

BOLOGNA TIR IN FIAMME SULLA A14

Roma, incidente stradale: bambino investito da auto, è grave