in

Arisa Instagram, la confessione: “Così ho perso 13 kg in due mesi”

Qualche giorno fa Arisa è tornata su Instagram a scandalizzare il suo pubblico. La frizzante cantante ha pubblicato una sua foto post esibizione al Giffoni dove la ritrae completamente rasata. Una sorpresa per chi non ha assistito al concerto, ma ciò che ha lasciato davvero sconvolti i fan è la confessione che ha seguito questa foto.

arisa instagram

Arisa si sfoga

Arisa ha deciso di smettere di tacere e ha aperto il suo cuore al suo pubblico. Dopo aver pubblicato qualche foto della sua esibizione su Instagram, ha deciso di condividere con il suo pubblico anche la sua storia. La cantante attraverso le sue Instagram stories ha ammesso la sua difficile lotta con sé stessa, con lo specchio e con quell’aspetto che  sembra non appartenerle. «Toccare il fondo, guardarsi da lontano, non piacersi e ricominciare», così Arisa ha iniziato il suo video racconto. In questa storia la cantante racconta di come tante volte si sia guardata allo specchio senza piacersi e si sia costretta a estenuanti diete che alla fine non facevano altro che distruggerla sia fisicamente che mentalmente.  «Ci sono lunghi periodi in cui pur di vedermi Bella fuori ed essere soddisfatta della mia femminilità mantengo un regime alimentare impeccabile….mi passano davanti pizze, pizzette, dolci e dico sempre “no grazie, preferisco il pollo lesso”. Ma chi ci crede?»

arisa instagram

leggi anche: Diletta Leotta incantevole su Instagram: la scollatura profonda fa vedere tutto

«Ma tu sai sempre chi sei?»

Da donna del sud Italia Arisa ama la buona cucina e per lei è stata davvero una sofferenza doversene privare. Racconta di come nel giro di pochi mesi è riuscita a perdere più di 10 kg, ma una volta finita la dieta è stato altrettanto facile riprenderli tutti. Perché in fondo una dieta in cui ti privi di tutto non serve a niente. Una volta finita non vedi l’ora di addentare quella pizzetta tanto sognata. Oggi la 36 si sente stanca dei giudizi degli altri, di dover giustificare il proprio aspetto fisico e, soprattutto, di essere messa alla gogna ogni qualvolta il suo corpo non è abbastanza magro, tonico o asciutto. Arisa conclude facendosi una domanda: «Il vero dilemma riguarda l’autenticità. Ti dicono tutti ‘sii te stesso’… Ma tu sai sempre chi sei?»

Il Santo del giorno 31 luglio: Sant’Ignazio di Loyola

Marco Vannini news: Izzo nega amicizia con Vannicola, lui lo smentisce pubblicando un documento inedito (FOTO)