in ,

Arredamento provenzale: i colori delle pareti di casa, ecco quali scegliere

Avete deciso di arredare la vostra casa in stile provenzale ma non avete idea di quali tinte usare per pitturare le pareti di casa? Niente panico, questa è la guida che fa per voi e che risolverà i vostri problemi. Ricordate che la scelta dei colori da utilizzare per le mura di casa vostra è fondamentale: una tonalità troppo scura sarebbe un pugno nell’occhio e i vostri ospiti potrebbero dubitare del vostro buon gusto nell’arredamento.

Dite addio alle colorazioni scure ed abbandonatevi completamente ai meravigliosi colori pastello. Quest’anno, infatti, vanno di moda le tonalità chiare, come il giallo o l’arancione, in grado di trasmettere pace e tranquillità. Pavimento e pareti saranno una delle caratteristiche principali della vostra dimora in stile shabby chic, insieme naturalmente a tutto il resto dell’arredamento. In cucina evitate la carta da parati, soprattutto se la stanza è piccola e poco arieggiata, poiché il calore dell’area cottura potrebbe rovinarla e costringervi a sostituirla in breve tempo. Dipingete invece la vostra cucina con dell’intonaco, aggiungendo alcune decorazioni all’altezza dei fornelli, come le piastrelle.

Per il soggiorno, tra i colori più gettonati per le pareti vi sono l’avorio, l’argento o il giallo. Potete spaziare con la vostra fantasia, abbinando pavimenti e pareti con i vostri mobili in stile provenzale. Se volete dare una leggera vivacità al vostro appartamento, utilizzate ancora una volta i colori pastello, come il rosa antico o il lilla, conferendo al vostro soggiorno un’atmosfera decisamente romantica.

modella vitiligine diesel, chantelle harlow instagram, vitiligine desigual

Chantelle Harlow, la modella con la vitiligine conquista tutti: “Fiera di essere me stessa”

finti matrimoni per extracomunitari

Caserta, uccisi per errore nel 1992 durante faida camorrista: arrestati i colpevoli