in ,

Arredare casa idee, ecco come avere un bagno in perfetto stile shabby chic

Per la tua casa hai deciso un arredo shabby chic, soggiorno, cucina tutti ambienti nei quali hai utilizzato dei mobili che sono in perfetta armonia con questo stile, che rievoca vecchie atmosfere del passato con le loro imperfezioni, che non sono un difetto ma un elemento essenziale che contraddistingue questo tipo di arredamento. Ti sei accorta però che anche il bagno necessita di un rinnovo, quale occasione migliore per abbinare anche questa stanza allo stile che predomina nel resto della casa.

I colori dei mobili sono un dettaglio da non trascurare, infatti, per ottenere l’effetto desiderato devi scegliere dei colori tenui o pastello per dare quel tocco retrò, elegante e romantico che vai ricercando. Per farlo puoi armarti di carta vetrata, pennello e vernici colorate che ti permetteranno di personalizzare i tuoi mobili, da destinare al bagno, come preferisci, meglio se dalle tonalità variegate. L’utilizzo di arredi che solitamente hanno un uso differente è un qualcosa di essenziale nello stile shabby chic, proprio per questo dai libero sfogo alla fantasia e trova un nuovo utilizzo agli arredi di vecchia data.

Le vetrine e piccole mensole sono altri elementi che non possono mancare, punti d’appoggio fondamentali per le decorazioni floreali che si abbinano perfettamente a questo stile. Altri accessori che ti aiuteranno a rendere il il tuo bagno shabby chic sono: le ceste in vimini da utilizzare come porta oggetti, magari appendendole al muro o ancora i barattoli di vetro da riempire con sali da bagno, ma che con una mano di vernice possono trasformarsi in porta spazzolini o in vasi originali, a te la scelta.

Photo credit: Sea wave/Shutterstock

Emma Marrone lascia Amici

Maurizio Costanzo e la domanda choc ad Emma Marrone: “Sei incinta?”

striscia la notizia

Tapiro d’oro per Antonella Clerici e i bassi ascolti di Senza Parole: “Io non mollo”