in ,

Arrestato ginecologo Severino Antinori: è accusato di “espianto di ovuli con violenza”

I carabinieri del Nas di Milano coordinati dalla Procura di Milano hanno tratto in arresto il noto ginecologoSeverino Antinori, di 71 anni. Su di lui era stata aperta un’indagine per il presunto espianto di ovuli con la forza ad una paziente. Il medico, stando alle prime indiscrezioni emerse, sarebbe stato arrestato mentre si trovava in aeroporto a Roma.

Nei suoi confronti, dunque, accuse pesantissime: Antinori avrebbe immobilizzato, anestetizzato e costretto una ragazza spagnola di 24 anni (che doveva essere sottoposta in clinica a una cura ormonale per il trattamento di una cisti ovarica) a subire l’espianto di alcuni ovuli.

Posta sotto sequestro la clinica Matris, sita in via dei Gracchi a Milano, dove il ginecologo operava e dove gli investigatori hanno trovato sei embrioni. Antinori, indagato per i reati di rapina aggravata e lesioni personali aggravate, e interdetto per un anno dall’esercizio della professione, si trova ora ai domiciliari.

Formula 1 GP Austria Vettel

Formula 1 2016, GP Spagna prove libere: Rosberg davanti a Raikkonen, Vettel 4°

ricette dolci Detto Fatto

Ricette dolci Detto Fatto: Domenico Spadafora e il gelato biscotto