in

Arriva il Film sui Lego dal regista di Piovono Polpette

Dopo oltre due anni dall’annuncio fatto dalla Warner Bross finalmente dovrebbe vedere la luce il prossimo anno a febbraio il film in computer grafica sui Lego, i mitici mattoncini inventati nel 1958 da Ole Kirk Christiansen.
Il titolo, così come le costruzioni che è possibile realizzare con i Lego, è stato “smontato” più volte per diventare alla fine The Lego Movie. In precedenza il titolo provvisorio era “The Piece of Resistance”.

La storia è quella di Emmett un “omino” come tanti altri, ligio alle regole, che a causa di un equivoco viene scambiato per un MasterBuilder espertissimo. Per questo verrà ingaggiato in un gruppo di eroi per fermare un tiranno crudele, che vuole incollare tutto l’universo Lego. Così inizia il viaggio del povero Emmet, per il quale è “hopelessly and hilariously underprepared” ovvero irrimediabilmente e spassosamente impreparato.
lego-volkswagen-camper


I Lego Master Builders, per chi se lo chiedesse, sono persone di tutto il mondo che si occupano di realizzare i giganteschi modelli Lego che sono esposti nei quattro parchi Legoland in Danimarca, Inghilterra, Germania e Stati Uniti, oltre che designer di nuovi modelli, come i recenti R2-D2, il piccolo robot di Star Wars o la ricostruzione perfetta del Camper Van T1 della Volkswagen.

La regia del film è stata affidata dalla Warner a Philip Lord e Christopher Miller, quest’ultimo già regista del divertente Piovono polpette e (insieme a Lord) della commedia poliziesca 21 jump street, adattamento della serie televisiva che contribuì a lanciare Johnny Deep negli anni ’90.
I due registi hanno scritto anche la sceneggiatura, insieme a Dan Hageman e Kevin Hageman, mentre la produzione è nelle mani di Dan Lin (Sherlock Holmes e Sherlock Holmes: gioco di ombre) e Roy Lee (The Departed).

Sappiamo anche quali saranno gli attori che presteranno la loro voce ai personaggi: Chris Pratt (Zero Dark Thirty) è il protagonista Emmet, mentre tra i comprimari ci sono Will Ferrell, Liam Neeson, Morgan Freeman, Alison Brie e Elizabeth Banks.

Al film è stato abbinato un concorso. Gli appassionati di Lego sono stati invitati a registrarsi sul sito rebrick.com e a proporre suYouTube un breve video che verrà giudicato in un concorso. Il vincitore, oltre a ricevere dei premi esclusivi come un viaggio per due persone alla Warner Bros. Studios in California per un tour VIP, vedrà la sua clip inserita nel film.
In attesa di una locandina ecco un’anteprima del logo in Lego (bello il gioco di parole!).

logo-the-lego-movie

Fra pochi mesi, il 20 maggio per la precisione, verranno annunciati i vincitori del concorso, mentre il film (che sarà girato in 3D) è atteso nelle sale per il 7 febbraio del 2014.

Seguici sul nostro canale Telegram

Finanziamento pubblico ai partiti, Crimi: “Se il Pd rinuncia, dialoghiamo”

Infettò 16 persone con l’Aids, condannato “santone”