in ,

Arsenal – Bayern Monaco probabili formazioni Champions League

Torna la Champions League con le gare di ritorno degli ottavi di finale; all’Emirates Stadium, martedì 7 marzo alle ore 20.45, andrà in scena Arsenal-Bayern Monaco. Si tratta di una sfida di assoluto prestigio tra due grandi del calcio europeo che si sfidano sul palcoscenico più importante che ci sia, vale a dire la Champions League; la gara di ritorno però sarà fortemente condizionata da quanto accaduto all’andata, con il Bayern Monaco che ha già praticamente messo in cassaforte la qualificazione ai quarti grazie alla manita rifilata agli inglesi nella sfida di due settimane fa all’Allianz Arena.

La formazione di Carlo Ancelotti giocherà dunque in scioltezza, con la testa al prossimo avversario mentre i Gunners di un Wenger sempre più contestato dovranno cercare di salvare la faccia di fronte al pubblico dell’Emirates Stadium. Di seguito le probabili formazioni di Arsenal-Bayern Monaco, gara valida per gli ottavi di finale di Champions League.

PROBABILI FORMAZIONI ARSENAL-BAYERN MONACO
Qui Arsenal:
ormai c’è poco da fare per i Gunners, ad un passo dall’eliminazione; Wenger cercherà di salvare la faccia schierando i suoi con il 4-2-3-1, con Ospina tra i pali e una retroguardia composta da Bellerin e Gibbs sulle fasce e la coppia composta da Mustafi e Koscielny al centro. In mediana, Coquelin farà coppia con Xhaka mentre alle spalle di Sanchez unica punta agiranno Chamberlain, Ozil e Iwobi.
Qui Bayern Monaco:
modulo speculare per i campioni di Germania, con Ancelotti che punterà ancora sul 4-2-3-1. Neuer sarà al suo posto tra i pali, con Hummels e Martinez al centro della difesa e Alaba e Lahm nel ruolo di terzini. Xabi Alonso e Vidal saranno in media a protezione della retroguardia, mentre Robben, Thiago Alcantara e Ribery sosteranno Lewandoski.

ARSENAL (4-2-3-1): Ospina; Bellerin, Mustafi, Koscielny, Gibbs; Coquelin, Xhaka; Chamberlain, Ozil, Iwobi; Sanchez.
BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Alaba, Hummels, J.Martinez, Lahm; Xabi Alonso, Vidal; Robben, T.Alcantara, Ribery; Lewandowski

 

Ballando con le stelle facebook

Ballando con le Stelle 2017: Alessandra Celentano contro Milly Carlucci? Colpa di Valerio Scanu

Gabriel García Márquez nasceva il 6 marzo 1927

Gabriel García Márquez: lo scrittore di ‘Cent’anni di solitudine’ nasceva il 6 marzo 1927