in

Ascolti tv domenica 27 aprile 2014, Papa Wojtyla stravince nella domenica della canonizzazione

Il pubblico ha premiato RaiUno ed ha mostrato tutta la sua devozione nei confronti di Papa Giovanni Paolo II, che ieri è stato protagonista assoluto della tv nel giorno della sua canonizzazione insieme a Papa Roncalli. Un successo senza precedenti per la tv di stato che ha registrato il boom nel daytime con la diretta della Santa Messa, presieduta da Papa Francesco e il Papa emerito Ratzinger, bissato poi nella serata con il film per la tv Non avere paura.

Papa Wojtyla

Un risultato eccellente per la rete, che ha ottenuto il 46.47% di share con la messa in onda della celebrazione da Piazza San Pietro della messa di canonizzazione di Papa Giovanni Paolo II e Papa Ronacalli, seguita da 5.869.000 di telespettatori, un successo annunciato che ha dato slancio anche al classico appuntamento con Linea Verde, che ha ottenuto nella prima parte il 24,81% e nella seconda il 22,40%. Una domenica tutta dedicata a Papa Wojtyla, una scelta della rete che è stata ampiamente premiata dal pubblico, una forte devozione che ha portato al successo anche il film per la tv Non avere paura – Una storia d’amicizia con Papa Wojtyla, che ha raggiunto il 23.5% di share con 6.158.000 telespettatori, battendo clamorosamente l’amatissima soap spagnola di Canale 5, Il Segreto, che ha portato a casa un timido 13.65% di share3.681.000 telespettatori. Il film racconta la storia di amicizia tra il Papa e il suo maestro di sci Lino Zani, che per più di venti anni è stato al fianco del Pontefice durante le scalate delle vette dell’Adamello, e che è continuata fino alla morte del Santo Padre.

La fiction, diretta da Andrea Porporati, ha provato a mostrare un lato inedito di Papa Wojtyla, diverso dai classici racconti di vita del personaggio ai quali ci ha abituati la Rai, un aspetto intimo del Pontefice interpretato magistralmente dall’attore russo Aleksei Guskov, già protagonista del successo internazionale Il concerto.

La tempesta cast

Anticipazioni fiction Purché finisca bene 28 aprile 2014: ultimo appuntamento con La Tempesta

Marocchina indossa il velo

Niente stage in hotel per studentessa marocchina: indossa il velo