in

Ashley Massaro morta a 39 anni: wrestling in lutto, le cause del decesso

Ashley Massaro, stella del wrestling, è morta oggi a soli 39 anni. A dare la triste notizia del decesso l’organizzazione Wwe con una nota: «Siamo rattristati dall’apprendere la tragica morte della nostra ex superstar. La Wwe porge le sue condoglianze alla famiglia e agli amici di Ashley».

Ashley Massaro morta a 39 anni: le cause del decesso

Laureata in Scienze della Comunicazione all’Università di New York, Ashley Massaro è stata Miss Hawaiian Tropic nelle edizioni statunitense (2002) e canadese (2004). La 39enne è stata una wrestler e modella famosa soprattutto per le sue performance alla World Wrestling Entertainment (WWE) tra il 2005 e il 2008. Nel 2007 era stata scelta per la copertina di Playboy e due anni prima aveva vinto la cintura di campionessa femminile della più importante compagnia di wrestling al mondo. Dopo aver lasciato lo sport che le aveva regalato la notorietà, Ashley Massaro si è dedicata alla televisione, partecipando al reality show della CBS Survivor, una specie di Isola dei Famosi, e a varie serie tv. Ennesimo lutto tragico per la WWE: secondo quanto riportato dai media locali la modella sarebbe stata ritrovata priva di sensi stamani nella sua casa nella contea di Suffolk, a New York, dove era nata il 26 maggio 1979, da un suo familiare che ha poi chiamato i soccorsi usando il telefono della lottatrice. Purtroppo però per Ashley Massaro non c’è stato niente da fare: arrivata in ospedale, nonostante gli sforzi dello staff sanitario, la 39enne è deceduta. Secondo indiscrezioni, si sarebbe trattato di suicidio. Le autorità locali hanno già rubricato l’evento come «di natura non criminale».

Ashley Massaro morta a 39 anni: la lottatrice era pronta a tornare sul ring

La morte dell’atleta è arrivata appena due mesi dopo un importante annuncio dato su Twitter: «Andiamo a combattere dalla prossima settimana… super pompata e pronta a vedere cosa mi rimane in questi miei vecchi stivali!», aveva postato Ashley Massaro, disposta a tornare sul ring. Una notizia che aveva rallegrato i follower, ora dispiaciuti per l’accaduto. Tanti i fan e i colleghi che hanno espresso il proprio cordoglio per la perdita, un drammatico epilogo che nessuno si aspettava.

leggi anche l’articolo —> Londra, 23enne toscano trovato morto in un cassonetto: è giallo sulla vicenda

 

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Londra, 23enne toscano trovato morto in un cassonetto: è giallo sulla vicenda

Trovata morta 19enne incinta scomparsa: il figlio strappato dal grembo