in

Asia Argento licenziata da X-Factor 2018? Ecco le ultimissime news

“Se quanto scrive oggi il New York Times fosse confermato, questa vicenda sarebbe del tutto incompatibile con i principi etici e i valori di Sky e dunque – in pieno accordo con FremantleMedia – non potremmo che prenderne atto e interrompere la collaborazione con Asia Argento”. Lo affermano, congiuntamente, Sky Italia e FremantleMedia Italia, riferendosi al ruolo dell’artista in ‘X Factor Italia’ e in relazione a quanto pubblicato dal quotidiano Usa, ovvero che l’attrice si sarebbe accordata per pagare 380mila dollari a Jimmy Bennett, giovane attore e musicista rock che disse di essere stato aggredito sessualmente da Asia Argento in una camera d’albergo della California, cinque anni fa, quando aveva appena compiuto 17 anni.

Leggi anche: Asia Argento sotto accusa: avrebbe “aggredito sessualmente” un giovane collega

Asia Argento rischia il licenziamento da X-Factor 2018

“Sky Italia e FremantleMedia Italia hanno letto oggi con attenzione e stupore quanto pubblicato dal New York Times su Asia Argento – si legge nella nota congiunta -. Va ribadito che Sky Italia e FremantleMedia non hanno scelto Asia Argento come giudice di X Factor Italia per il suo impegno nella campagna #Metoo né per le sue posizioni personali, bensì, come è sempre avvenuto per i giudici di X Factor Italia, per le sue competenze musicali e le sue capacità di gestire un ruolo televisivo in un programma di questo tipo. Competenze e capacità ampiamente confermate durante le puntate di audizioni, registrate nelle scorse settimane, come possono confermare le migliaia di persone che vi hanno assistito tra il pubblico”.asia argento volenza weinstein

Asia Argento accuse di molestie: indagini in corso a Los Angeles

Le autorità di Los Angeles indagano sulle accuse mosse nei confronti di Asia Argento, che secondo il New York Times avrebbe pagato Jimmy Bennett che minacciava di denunciarla per molestie sessuali commesse quando lui non aveva ancora compiuto 18 anni. Lo riportano i media americani. Secondo quanto riferito dalle autorità, nessuna denuncia alla polizia era stata presentata allora e gli investigatori si apprestano a contattare Bennett, ora 22enne.

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

Calabria piena torrente, il bilancio si aggrava: 11 vittime accertate e almeno 5 dispersi

Manuela Bailo amante assassino: dopo delitto in vacanza con moglie e figli, la sconvolgente confessione