in

Asia Argento, Morgan rivela: «Sapevo che lei andava da Weinstein»

Morgan si esprime sullo scandalo sessuale che vede coinvolti la sua ex partner Asia Argento e Harvey Weinstein. La Argento ha dichiarato di aver subito all’età di 21 anni violenze sessuali da parte del noto produttore americano. Una violenza più psicologica che fisica. La giovinezza e la paura di mandare in frantumi la sua carriera avrebbero portato la giovane Asia ad accettare di avere rapporti sessuali con Weinstein e la loro relazione “tossica” è andata avanti per 5 anni.
A proposito di questo scandalo Morgan sente il bisogno di esprimere il suo punto di vista e racconta la sua versione della storia durante il programma di Barbara D’Urso Live! Non è la D’Urso su Canale 5.

morgan

Leggi anche: Morgan, vita privata devastata da un lutto

Qual è la versione dei fatti di Morgan?

Il periodo in cui Asia frequentava Weinstein era lo stesso in cui viveva con Morgan a Los Angeles. Morgan racconta che sapeva perfettamente che Asia si vedeva con Weinstein e, nonostante questo, non le ha mai impedito di uscire.
«Asia soffriva, me lo diceva e io comprendevo. Non la chiudevo in casa e le dicevo di non andare. Io sapevo che andava da Weinstein ed era un problema per me, per lei e per tutti. Questo uomo non era certo uno stinco di santo, ma lei non tornava con i lividi. Basta trasformare queste vicende in qualcosa di più grave!»

JESSICA MAZZOLI EX MORGAN

Il parere di Morgan era davvero necessario?

Le parole di Morgan, che certamente ha tutto il diritto di dire la sua essendo stato testimone diretto della voce, fanno però riflettere: il suo racconto mette più in cattiva luce sé stesso che non Asia. In alcuni casi gli uomini non sanno riconoscere cosa significhi, da parte di una donna, subire una violenza psicologica. Non sono solo i lividi a fare la violenza. La stessa Asia Argento ha affermato che per paura ha accettato questa situazione senza ribellarsi, ma questo vuol dire che la cosa sia meno grave?Siamo sicuri di poter affermare che non è così. E’ un fatto molto grave. E’ grave che una giovane ragazza possa far carriera solo se cede alle violenze degli uomini potenti. E’ grave che il suo partner non faccia di tutto per porre fine a questa situazione.

Ebay, bimbo di 7 anni compra giocattolo da 9.000 euro con la carta di credito della mamma

La bimba dai capelli impettinabili: soffre della stessa sindrome di Einstein