in ,

Assassino chiede a Siri: “Dove nascondo il cadavere del mio compagno di stanza?”

Avete mai usato Siri in modo improprio? Pedro Bravo, giovane 20enne ed è attualmente accusato di aver commesso un omicidio. Il giovane dopo un’accesa discussione con il suo amico, nonché compagno di stanza Christian Aguilar, di soli 18 anni, lo avrebbe ucciso. Il motivo di tale discussione? La ragazza di Pedro si era innamorata di Christian. Dopo averlo avvelenato e strangolato, Bravo si sarebbe servito di Siri per farsi consigliare un luogo in cui nascondere il cadavere.

nasconde cadavere con siri iphone

Indipendent riporta che il giovane ha pronunciato le seguenti parole: “Siri, devo nascondere il mio compagno di stanza”, mentre Siri avrebbe risposto: “Che tipo di posto stai cercando? Paludi? Discariche?”. Anche la torcia dell’iPhone, utilizzata dal giovane per ben 48 minuti la sera del delitto per trasportare il corpo è stato considerato dagli inquirenti un indizio proficuo.

Sembra uno scherzo, una discussione surreale eppure il compagno di stanza è stato proprio ucciso nel settembre 2012. Le forze dell’ordine, grazie all’aiuto di Siri, sono riuscite a trovare in sole due settimane il cadavere. Il giovane ha però confessato che non era sua intenzione ucciderlo: : “L’ho picchiato, non volevo ucciderlo, ho usato solo troppa forza”. La prossima settimana inizierà il processo.

Luis Suarez del Barça

Luis Suarez: per il morso niente sconti confermata squalifica

45 frasi e battute popolari del grande Robin Williams