in

Assegni nucleo familiare Inps 2017: a chi spettano, come calcolare l’importo e fare domanda

Avete già sentito nominare gli assegni al nucleo familiare (ANF), ma non sapete esattamente di cosa si tratti e a chi spettino? La prima cosa importante da sapere è che questa forma di sostegno al reddito erogata dall’Inps e riservata ai nuclei familiari composti da più persone non deve essere confusa con i veri e propri “assegni familiari” (ovvero benefici riservati a coltivatori diretti, coloni, mezzadri).

A chi spettano gli assegni al nucleo familiare? A tutti i lavoratori dipendenti (anche dipendenti agricoli, lavoratori domestici ed iscritti alla gestione separata), così come alle famiglie dei pensionati da lavoro dipendente, i cui redditi non superino i limiti stabiliti annualmente dalla Legge.

Ogni anno l’istituto dell’Inps rende note le tabelle che indicano i nuovi livelli reddituali: i limiti stabiliti entrano in vigore il 1° luglio dell’anno in corso, restando validi fino al 30 giugno dell’anno successivo. Come si calcola l’importo? Per conoscere gli importi attualmente validi, fate riferimento alla circolare INPS n.92/2016, alla voce “Allegato 1”:  come potete vedere scaricando le tabelle in formato Excel, l’importo dell’assegno non è sempre lo stesso ma varia in base al vostro reddito e al numero dei membri del nucleo familiare.

SCOPRI TUTTE LE FORME DI SOSTEGNO AL REDDITO EROGATE DALL’INPS!

Come richiederli? I lavoratori dipendenti sono chiamati a compilare un modello apposito, noto come modello ANF/DIP (SR16), che deve essere poi girato al proprio datore di lavoro. Siete operai agricoli dipendenti a tempo determinato, addetti a servizi domestici, o lavoratori iscritti alla gestione separata? In questo caso per richiedere il sussidio dovete presentare domanda direttamente all’Inps online dopo essersi muniti del PIN apposito (collegandovi al sito dell’istituto e cliccando sulla voce “Invio OnLine di Domande di prestazioni a Sostegno del reddito”) o ancora, se non avete dimestichezza con il web, contattando il Contact Center (al numero 803164 da rete fissa o al numero 06164164 da mobile).

E’ importante sapere che eventuali variazioni sulla composizione del nucleo familiare o sul reddito devono essere comunicate entro trenta giorni dalla presentazione della domanda; per maggiori informazioni fate riferimento all’informativa completa sul portale dell’Inps.

In apertura: immagine di geralt/Pixabay.com

simone susinna malore isola

Isola dei Famosi 2017 puntata 13 febbraio 2017 anticipazioni: diretta TV, streaming gratis, ospiti, eliminata, cosa dobbiamo sapere

google doodle

San Valentino 2017, Google doodle dedicato alla Festa degli Innamorati: oggi si gioca, ecco il suo significato