in

Assicurazione sanitaria viaggio USA: tutto quello che bisogna sapere

Gli USA rappresentano ancora il sogno americano di molti. Ogni anno, infatti, sono moltissimi i viaggiatori che partono alla volta della Grande Mela e non solo. Il volo e l’hotel per gli USA sono stati prenotati, ma manca ancora qualcosa: quali sono i documenti da non dimenticare a casa e come si fa l’assicurazione sanitaria per un viaggio negli USA?

Il passaporto è indispensabile per un viaggio negli USA, così come le fotocopie dei documenti di identità, in modo da facilitare le procedure nel caso in cui i documenti originali vadano persi. L’assicurazione sanitaria per gli USA, invece, è facoltativa: poiché il sistema sanitario americano è diverso dal nostro, fare un’assicurazione sanitaria viaggio è consigliabile, ma non obbligatorio. Sono molti i siti online che propongono polizze convenienti per  stipulare un’assicurazione sanitaria viaggio USA: Coverwise e Columbus assicurazioni sono tra questi.

Avere un’assicurazione sanitaria per un viaggio negli USA vuol dire prevenire disagi sul posto, soprattutto da un punto di vista economico: con un’assicurazione sanitaria si risparmia su un eventuale trattamento che, altrimenti, costerebbe molto di più. L’assicurazione sanitaria viaggio USA copre anche problemi tecnici, non solo di salute: cosa fare nel caso in cui il bagaglio va perso? L’assicurazione sanitaria viaggio USA è la soluzione.

mamme che lavorano, coworking, coworking liguria, coworking regione liguria, spazi coworking, coworking genova, spazi coworking genova,

Mamme che lavorano: 10 spazi coworking in Liguria

marito guerrina piscaglia

Guerrina Piscaglia processo, parla il marito: “Mia moglie e i baci a padre Gratien”