in

ASUS ZenFone 2 Laser vs Nexus 6: prezzo, caratteristiche e schede tecniche a confronto

È in arrivo per ASUS il nuovo smartphone ZenFone 2 Laser, molte sono le migliorie apportate dalla casa di produzione, di contro, anche Motorola ha il device di riferimento, il Nexus 6. Ecco un confronto tecnico fra i due nuovi modelli.

L’ASUS ZenFone 2 Laser ha dalla sua parte molte peculiarità ispirate alla filosofia ZEN. Si parta di alta tecnologia, soprattutto per quanto riguarda il processore Qualcomm Snapdragon a 64 bit. Una delle grandi particolarità sta nelle foto: infatti con la modalità a luce bassa è possibile scattare fotografie anche al buio o con luce molto scarsa e le sue immagini, nonché i video, possono raggiungere una luminosità pari al 400% in più rispetto agli altri device. Con la modalità Super Resolution, inoltre, comprende tecniche in grado di elaborare immagini molto dettagliate. Infatti, con questa funzione, quattro fotogrammi da 13 Megapixel vengono combinati in modo tale da creare una fotografia con una risoluzione pari a 52 Megapixel, un record. È possibile anche controllare parametri specifici come quelli di una Reflex, mantenendo la stessa flessibilità della famosa macchina fotografica; esposizione e apertura, ISO, obiettivo grandangolare da 85 gradi che raggiunge anche i 140. Il vetro Corning Gorilla Glass è più resistente e permette una maggiore resistenza alle abrasioni e ai graffi.

Il Motorola Nexus 6 è altrettanto avanzato, forse uno degli smartphone più all’avanguardia in questo momento. Il suo display raggiunge i 5,9 pollici e arriva a una risoluzione pari a 2560×1440 pixel, una delle più alte oggi in circolazione. Il trasferimenti dei dati e la navigazione via internet è migliorata grazie al modulo LTE 4G. Per quanto concerne la fotocamera, quella del Motorola Nexus 6 arriva a 13 Megapixel, le cui foto possono raggiungere una risoluzione di 4128×3096 pixel. Anche per questo modello esiste la possibilità di registrare video in 4K, con una memoria interna massima di 64 GB e una RAM pari a 3 GB. Infine, la batteria può garantire una larga autonomia con i suoi 3220 mAh. Insomma entrambi i device hanno le loro qualità, quello che l’utente medio dovrà scegliere non sarà solo uno smartphone, ma anche uno stile di vita. Gli ultimi device in circolazione stanno diventando sempre più personalizzanti ed è difficile poter scegliere un telefonino solo in base alle sue caratteristiche tecniche. L’ASUS ZenFone 2 Laser  e il Motorola Nexus 6, in un certo senso, giocano una partita alla pari.

BlackBerry Priv Uscita

BlackBerry Priv Android Lollipop 5.1.1 prezzo data uscita news: Android conquista anche la mora

milano moda 2015, giorgio armani collezione primavera estate 2016

Milano Moda 2015, Giorgio Armani chiude la settimana con la sua collezione primavera/estate 2016