in

Asus ZenPad S 8.0 recensione, la prova di UrbanPost Tech

Asus ZenPad S 8.0 è un prodotto abbastanza particolare e che si inserisce perfettamente nel mercato ricamandosi una fetta non indifferente di attenzione. La prima parola che viene in mente tenendolo fra le mani è “compatto“. E lo è, sono molti punti di vista. Il suo schermo raggiunge gli 8 pollici e in totale pesa 298 grammi, queste due caratteristiche lo rendono già di per sé comodo e facile da portare in giro. Il prezzo si attesta sui 182 euro, più che ragionevole date le caratteristiche tecniche.

Caratteristiche tecniche e design
Lo schermo, come dicevamo, raggiunge gli 8 pollici e vanta una tecnologia IPS con una risoluzione pari a 2048 x 1536 , dotata di Gorilla Glass 3 in vetro, queste due caratteristiche garantiscono una buona resa in termini di riflessi, riducendo anche lo spessore. La qualità video è ottima anche se la luminosità si ferma a quota 7. Inoltre possiede Wi-fi Dual Band, GPS, Bluetooh 4.1, lettore microSDxC e fotocamere da 5 e 8 Megapixel. La CPU Atom Z3560 Quad Core da 1.83 Ghz garantisce una buona qualità ed è in grado di farlo competere con tutti gli altri tablet in circolazione, anche se non è recente non risulta lento. Con i suoi 6,6 mm di spessore, questo tablet sembra guadagnare molto in termini di maneggevolezza e comodità. Difatti, con i contorni in gomma morbida e le rifiniture in finta pelle la presa è assicurata.

Software
Il sistema operativo è Android Lollipop 5.0 al quale fa da contorno la nuova interfaccia grafica ZenUI con cui è possibile accedere rapidamente a diverse applicazioni. A tutti gli effetti, sembra di avere fra le mani uno smartphone classico con sistema Android. Navigare in internet è molto semplice e si ha la possibilità di personalizzare la propria esperienza con questo dispositivo. L’unica pecca, forse, è l’eccessivo zelo con cui ZenUI attraverso i vari tutorial spiega ogni singola situazione. Per chi lo sa utilizzare, infatti, potrebbe apparire pesante e ripetitivo fino alla noia, per chi invece è poco pratico, il rischio di scadere in un’overdose di informazioni è alto.

Fotocamere
Le fotocamere sono da 5 Megapixel quella anteriore e da 8 Megapixel quella posteriore, a conti fatti nulla di eccezionale. Forse il vero punto debole dello ZenPad S 8.0. La qualità, come si può intuire, non è delle migliori e di certo non varrebbe la pena acquistarlo per fare fotografie o per aspettarsi qualcosa di anche minimamente professionale. Da questo punto di vista è buono per passare del tempo. Vale lo stesso discorso per la possibilità di registrazione di 1080P a 30 fps, non ci siamo.

Autonomia e Internet
La batteria dura abbastanza a lungo se non si fa un utilizzo spropositato del tablet. Raggiunge i 4000 mAh, che sono parecchi per un dispositivo così piccolo. Il problema arriva nel momento della ricarica; risulta infatti troppo lenta, circa due ore mezzo/tre per una ricarica completa. Di contro la navigazione internet è molto fluida e rapida, con possibilità di vedere video molto lunghi in qualità HD senza blocchi, il Wi-fi funziona molto bene e non si hanno problemi.

Conclusione
Come si può notare, ASUS ZenPad S 8.0 non è ricco di difetti e si può maneggiare con facilità. È comodo sia per i novizi che per gli utenti più navigati. L’unica pecca forse è la qualità fotografica, ma le numerose applicazioni riescono con eleganza a renderla piacevole. Per chi vuole guardarsi un film e si trova fuori casa, questo tablet è molto comodo, sembra fatto su misura per quelle persone che hanno bisogno di passare il tempo in modo alternativo quando si trovano sul tram o sull’autobus. Tenendo conto sia dell’estetica, molto elegante, che del processore, del sistema operativo e dell’autonomia, ci riserviamo di consigliare questo dispositivo in quanto risulta essere un buon prodotto, adatto a quelle persone che cercano un dispositivo a metà fra PC e smartphone, senza spendere molto.

Facebook integra whatsapp

WhatsApp web login pc Android: condivisione dati in arrivo con Facebook

Serie A 18^ Giornata

Serie A 21a giornata, risultati e classifica: la Juventus fa 11 vittorie consecutive