in

Atalanta 1-1 Napoli: le pagelle degli azzurri

Napoli sfortunato, Napoli sprecone, Napoli che butta via un’altra occasione per avvicinarsi alle due prime delle classe, Roma e Juventus. La squadra di Benitez va sotto a causa del gol dell’ex German Denis, ma poi, complice anche l’espulsione dell’altro ex Cigarini, riesce a trovare il pari con Higuain e nel finale l’ex attaccante del Real Madrid sbaglia il rigore per portare i tre punti a casa. Eroe della serata il portiere dell’Atalanta che già in precedenza aveva salvato sulla linea un’occasione degli azzurri. Voti discreti per tutti, ma forse la prova migliore l’hanno fatta quelli che sono subentrati come Insigne, che ha collezionato un assist, e Zapata, che si è procurato un rigore, Higuain croce e delizia.

higuain napoli

Ecco le pagelle degli azzurri:
Rafael voto 6 – Impegnato poche volte, sul gol non può nulla, ma nelle uscite è ancora da rivedere.
Maggio voto 5.5 – Nel finale la stanchezza gli fa perdere alcuni palloni.
Albiol voto 4.5 – Porta sulla coscienza il gol di Denis, il difensore dell’anno scorso è un suo lontano parente.
Koulibaly voto 6 – Non può reggere da solo il reparto difensivo, grazie a lui i danni sono di meno.
Ghoulam voto 6 – In difesa si vede poco, ma nella fase offensiva riesce ad essere pericoloso.
David Lopez voto 6.5 – E’ il padrone del centrocampo, sempre più titolare nella squadra di Benitez.
Inler voto 5 – Assente a centrocampo, gioca male ed imposta poco.
Mertens voto 5.5 – Stavolta è poco incisivo, avrebbe potuto fare di più.
Hamsik voto 5.5 – Cerca di creare azioni da gol, ma poi Benitez lo sostituisce.
Callejon voto 5 – Stavolta non è stato decisivo, anzi, il gol fallito a due centimetri dalla porta avrebbe potuto cambiare la partita.
Higuain voto 6.5 – Come detto sopra, è croce e delizia, segna il pari con un gran gol, ma poi sbaglia il rigore decisivo.
Insigne voto 6.5 – Entra e crea il panico nella difesa dell’Atalanta. Ottimo l’assist per il gol di Higuain.
Jorginho voto 6 – Riesce a fare poco nella frazione di tempo a disposizione.
Zapata voto 6.5 – Entra e si procura un rigore, questo gli basta per avere un voto sopra la sufficienza.

Un’occasione sprecata per la squadra di Benitez che vista la sconfitta della Juventus a Genoa riesce a guadagnare solo un punto, ma ne perde due nei confronti della Roma, che sarà la prossima avversaria. L’Atalanta invece conquista un punto, ma anche per gli uomini di Colantuono potrebbero essere due punti persi. 

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Barbara d'Urso Elena ceste

Elena Ceste ultime notizie Chi l’ha visto?: la famiglia della donna ha fiducia in Michele e negli inquirenti

Caltanissetta Discariche abusive amianto

Discariche abusive a Caltanissetta: amianto nascosto nelle miniere dismesse