in ,

Atalanta – Juventus 0-2 highlights, sintesi, video gol Serie A

La Juventus batte 0-2 l’Atalanta e colleziona la diciassettesima vittoria nelle ultime 18 gare, proseguendo ulteriormente la striscia di imbattibilità di Buffon. Segnano Barzagli (ultimo gol proprio contro l’Atalanta nel 2012) e Lemina, gli uomini che non ti aspetti riportano dunque in vetta la Juventus. Situazione complicata per l’Atalanta che, dopo la vittoria del Frosinone si ritrova invischiata nella lotta salvezza.

Allegri sceglie il 4-3-1-2 e nei primi minuti la Juventus non riesce a trovare spazio contro un’Atalanta ben messa in campo. Poi si accende Pogba che con le sue giocate riesce sempre a creare la superiorità numerica, come quando lancia in porta Khedira che, però, in posizione defilata trova soltanto il piede di Sportiello. L’Atalanta si affida a Borriello, bravo a far salire la squadra ma poco assistito dai compagni. Al 24′ la Juventus trova il vantaggio: torre di Mandzukic su angolo di Dybala per Barzagli, colpevolmente lasciato libero di infilare Sportiello. L’Atalanta si fa vedere sul finale di tempo, approfittando di un calo della Juve, Borriello serve De Roon che in spaccata trova le mani di Buffon.

Nel secondo tempo la Juventus cala il ritmo e gestisce il risultato senza cercare troppo l’affondo. L’Atalanta ci crede e rimane viva anche grazie agli ingressi di Raimondi. La manovra dei Campioni d’Italia si accende con i colpi di Pogba e Dybala, ma il raddoppio arriva con una magia di Lemina, subentrato a Khedira, che salta un uomo e d’esterno batte Sportiello. Poco prima un brivido per la Juventus con Toloi che non è arrivato all’appuntamento con il pallone e subito dopo il gol ci deve mettere le dita su un tiro insidioso di Masiello.

pasqua 2016 bambini

Pasqua 2016 con i bambini: come divertirsi in vacanza

Sassuolo Europa League

Sassuolo – Milan 2-0 highlights, sintesi, video gol Serie A