in ,

Atalanta – Sassuolo 1-1 video gol, sintesi e highlights Serie A: Cristante risponde a Pellegrini

Frenata inattesa per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini nell’anticipo delle 18 della 31a giornata di Serie A. Atalanta – Sassuolo termina 1-1, con i neroverdi in vantaggio grazie al gol di Pellegrini e raggiunti dal colpo di testa di Cristante nella ripresa. La squadra di Di Francesco si mantiene a distanza di sicurezza dalla zona calda della classifica, i nerazzurri si confermano ancora in quinta posizione a +4 dall’Inter.  Di seguito la sintesi di Atalanta – Sassuolo 1-1 con i video gol e gli highlights dell’anticipo della 31ma giornata di Serie A.

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS SULLA SERIE A

Atalanta – Sassuolo 1-1 primo tempo: la sblocca Pellegrini

La prima occasione del match è sui piedi del solito Gomez che, conquistata palla sulla trequarti, punta la difesa emiliana a calcia a giro sul secondo palo: fuori di poco. Dopo 10′ ci prova ancora il Papu, stavolta di sinistro, ma Consigli respinge in corner. La reazione del Sassuolo è affidata ad un calcio di punizione di Berardi deviato senza troppi affanni da Berisha. La partita è molto lottata a centrocampo, dove gli scontri di gioco sono frequenti. Alla mezz’ora Petagna scalda il mancino dal limite: Consigli blocca a terra. Al 33′ Di Francesco è costretto al primo cambio: fuori Defrel per un problema muscolare, dentro Politano. Un minuto dopo è vantaggio Sassuolo: Pellegrini ruba palla ad un disattento Caldara e si invola verso Berisha, lo mette a sedere e poi insacca di sinistro. Atalanta – Sassuolo 0-1. I nerazzurri provano la reazione con dei tentativi imprecisi di Gomez e Spinazzola, ma il primo tempo termina con i neroverdi avanti di uno.

Atalanta  – Sassuolo  1-1 secondo tempo: pareggio di Cristante

A inizio ripresa anche Gasperini si gioca la prima carta: entra Grassi al posto di Spinazzola. L’Atalanta alza il pressing in cerca del pareggio e recrimina due rigori per contati sospetti in area, ma Rizzoli lascia correre. Intanto entra anche D’Alessandro per Kurtic, Di Francesco risponde rinforzando il centrocampo con l’ingresso di Duncan al posto di Sensi. Al 66′ il Sassuolo prova a chiudere la partita con Ragusa: il diagonale, però, si spegne sul fondo. L’ultimo cambio del Gasp vede Mounier in campo al posto di uno sfinito Conti. Al 72′ arriva il pareggio dell’Atalanta: delizioso cross di Gomez dalla sinistra e incornata decisiva di Cristante, che batte Consigli e riapre la gara. Atalanta – Sassuolo 1-1. La Dea crede nella vittoria e prova subito a ribaltarla: ancora palla dentro di Gomez, ma il piattone di Grassi trova sulla sua strada l’attento numero uno neroverde. Stesso esito per Caldara. Nel Sassuolo entra anche Peluso per Ragusa, ma sono ancora i padroni di casa ad andare vicini al vantaggio, con Consigli ancora decisivo su Mounier e Grassi. Dopo 5′ di recupero e un assedio a tinte nerazzurre arriva il triplice fischio: Atalanta – Sassuolo finisce 1-1.

Foto Credits Instagram @atalantabc

 

Omicidio Caltagirone, sconvolgenti dettagli dall’autopsia: la lenta agonia di Patrizia Formica

Consigli fantacalcio 36a giornata Serie A

Juventus – Chievo 2-0 video gol, sintesi e highlights Serie A: decide la doppietta di Higuain