in

Atl. Mineiro, Ronaldinho: “Sogno di chiudere la carriera con il Psg”

Quando nel 2011 Ronaldinho lasciò il Milan per tornare nel campionato brasiliano, tutti gli esperti di calcio dichiararono chiusa l’esperienza tra l’ex pallone d’oro e il calcio europeo. A distanza di 3 anni, però, la sentenza sembra essere stata smentita.

In una recente intervista, infatti, Dinho ha dichiarato apertamente di trovarsi bene all’Atletico Mineiro, suo attuale club, ma di voler allo stesso tempo provare una nuova esperienza in Europa, cercando magari di chiudere la carriera nella squadra che lo ha lanciato in maniera definitiva nel calcio che conta: il Psg.

Per ora si tratta di una semplice intervista, non c’è nulla di concreto, ma vista l’enorme possibilità economica del club transalpino, non è da escludere che l’affare possa realizzarsi il prossimo anno.

Seguici sul nostro canale Telegram

Calciomercato: Osvaldo lascia già la Premier?

Transfermarkt: Vidal e Hamsik tra i 25 calciatori più costosi al mondo