in

Atletica, Jamie Nieto grave infortunio: ecco le sue condizioni

Destano non poche preoccupazioni l’infortunio occorso a Jamie Nieto, ex saltatore in alto e adesso allenatore. L’atleta statunitense, noto per aver partecipato alle Olimpiadi del 2004 e 2012 con discreti risultati, durante una seduta di allenamento con la sua “University of Southern California di Los Angeles” quando, per scherzare con i suoi “studenti” ha voluto provare un gesto atletico molto pericoloso: il “back flip”, salto mortale all’indietro, assolutamente non riuscito. La caduta sarebbe stata così rovinosa da procurare una compressione della colonna vertebrale: il trauma avrebbe causato una paralisi.

Jamie Nieto, così, è stato operato d’urgenza cercando di ottenere la decompressione della colonna vertebrale per provare a cominciare il recupero: stando al referto medico, prima di sottoporsi all’operazione, l’ex atleta statunitense non era in grado di muovere il proprio corpo se non le dita di una mano e rispondere agli impulsi da un piede.

Ancora non si conosce l’esito dell’operazione ma sono già tantissimi gli atleti ed amici di Jamie Nieto che hanno voluto sapere della propria vicinanza allo sportivo americano: “Cercando una spiegazione per il mio amico e fratello Jamie Nieto – ha scritto su Twitter Sanya Richards-Rossprego per te affinché riesca l’operazione alla colonna vertebrale.”

game of thrones, il trono di spade trailer

Game Of Thrones 6×01 promo e anticipazioni: la verità su Jon Snow

Basket serie A1, Basket Serie A1 Sesta Giornata

Basket, serie A risultati e classifica 29esima giornata: Milano per il primato, Torino-Bologna da paura