in

Atletica, Pistorius fuori dal carcere per allenare bambini disabili?

Oscar Pistorius potrebbe lasciare il carcere ben prima di quanto è stato deciso dal tribunale che lo aveva condannato a 5 anni per l’omicidio colposo della fidanzata Reeva Steenkamp nel settembre 2014; l’ex atleta infatti sarebbe pronto a richiedere la libertà vigilata e potrebbe essere scarcerato già il prossimo agosto dopo soltanto 10 mesi di detenzione.

Pistorius infatti si è appellato alla legge sudafricana che prevede questa formula per scontare la pena già dopo i primi 10 mesi di detenzione e la richiesta potrebbe essere accolta in tempi brevi; l’ex atleta dovrà comunque attendere di aver scontato un decimo della pena per ottenere la libertà vigilata per i restanti 4 anni.

Pistorius sarebbe intenzionato, secondo quanto riportato dall’entourage del sudafricano, a svolgere attività sportiva per bambini disabili; un modo, secondo quanto affermato dal suo legale, di espiare la colpa che lo sta attanagliando. Non mancheranno di certo le polemiche per questa possibile scarcerazione anticipata di un uomo che ha comunque commesso un omicidio, seppur colposo.

Lollipop Android aggiornamenti

Uscita aggiornamento Android M/6: dopo Lollipop per Galaxy S4, S5, S6, Nexus, HTC e Xperia Sony arriva un nuovo s.o.

Kolarov Calciomercato Inter

Calciomercato Inter ultimissime: Kolarov, è sfida con la Juventus