in ,

Atletico Madrid – Real Madrid, Carvajal come Suarez: morso e pugno a Mandzukic

Si è concluso sul punteggio di 0-0 il derby di Madrid giocato ieri sera nell’ambito del turno di andata dei quarti di finale di Champions League ma nel day after infuriano le polemiche sull’arbitraggio del serbo Mazic che non ha sanzionato in due occasioni il gioco scorretto dei difensori del Real Madrid che hanno avuto come vittima l’attaccante dell’Atletico Mandzukic.

Andando ad analizzare nel dettaglio l’accaduto, il primo a colpire l’attaccante croato è stato Sergio Ramos, il cui gesto però potrebbe anche essere giudicato involontario per la dinamica; ben più grave invece è quanto fatto dal terzino dei blancos Carvajal che ha morso e poi dato una gomitata al volto all’ex Bayern Monaco, azioni che sono rimaste impunite e che hanno fatto infuriare i Colchoneros.

Al termine del match, alcuni giocatori della squadra di Simeone hanno alimentato le polemiche, scagliandosi contro l’arbitro e il suo operato; ben più diplomatico invece è stato il tecnico che ha giudicato involontario il colpo di Ramos e che ha affermato di non aver visto quello di Carvajal. Si attende dunque un derby di ritorno davvero infuocato, colpi proibiti permettendo.

Antonio De Curtis

15 aprile 1967, moriva Totò: ecco alcune curiosità sul Principe della Risata

Caso Yara ultime news

Caso Yara news a Mattino 5, udienza preliminare: le prove contro Bossetti