in ,

Attacco Hacker in Cina: 30mila entità infettate

Continua l’attacco Hacker che ha colpito negli ultimi giorni tutto il mondo e, in particolare, il sistema sanitario britannico. Non se la passano bene neanche in Cina dove, stando alle fonti fornite dal governo, sarebbero oltre 30.000 le entità infettate. Sono centinaia di migliaia i computer cinesi colpiti dall’attacco ransomware in corso a livello globale: lo ha reso noto Qihoo 360, tra i primari fornitori e sviluppatori di software antivirus locali.

—> Attacco Hacker mondiale, perché non facciamo di più?

L’Autorità cinese di vigilanza sullo cyberspazio ha emesso l’allerta suggerendo di installare o aggiornare programmi per scongiurare attacchi ransomware. Sulla vicenda sono al lavoro polizia e diverse autorità governative per limitare e neutralizzare l’attacco in corso a livello globale, mentre compagnie specializzate come Qihoo 360, Tencent e Kingsoft Security hanno rafforzato i servizi sulla sicurezza, secondo una nota della Cyberspace Administration of China. Sono circa 18.000 indirizzi IP finora infettati.

—> Tutto sul mondo delle news con UrbanPost

Sempre in Oriente, invece, si registrano disagi in Giappone per quanto concerne le aziende di Hitachi e Nissan a finire nell’attacco ransomware globale. Hitachi ha reso noto di aver rilevato diversi suoi computer con problemi all’invio e alla ricezione delle email.

uomini e donne gossip rosa perrotta

Uomini e Donne gossip, Rosa Perrotta fa impazzire Filippo Inzaghi: la gaffe che lo incastra (FOTO)

Fidanzata Skorupski

Empoli Skorupski fidanzata, le foto della bellissima Matilde Rossi