in ,

Attacco terroristico Isis: autobomba al mercato a Bagdad, almeno 64 morti

Ennesimo attacco terroristico in Iraq, nel quartiere di Sadr City di Bagdad. Un autobomba è esplosa nel mercato sciita provocando almeno 64 morti, ma il bilancio potrebbe ancora crescere. La zona è stata presa più volte di mira da attentati. Gli uomini del califfato hanno rivendicato l’attacco terroristico tramite un messaggio fatto circolare sui Social. Dalla nota si legge che l’atto è stato compiuto con l’intenzione di colpire una riunione di miliziani sciiti.

Oltre ai 64 morti ufficiale, sono già più di 100 i feriti dell’attacco terroristico dell’Isis. Il luogo dell’attentato è poco più a Nord della capitale irachena. E’ lo stesso ministero degli Interni a diffondere il tragico bilancio dell’esplosione. A colpire sarebbe stato un kamikaze che si era dotato di un Suv pieno di esplosivo. Secondo alcune indiscrezioni l’attacco sarebbe stato un vero e proprio blitz: la macchina sarebbe arrivata a forte velocità tra i banchi del mercato e avrebbe concluso la sua corsa vicino ad un salone di bellezza.

L’ora dell’attentato era il momento di maggior afflusso nell’area, questo ha creato ancora più devastazione. La maggior parte dei morti è costituita da donne e bambini. Danni ingenti anche agli edifici, squarciati dalla violenza dell’esplosivo. Ancora tensioni quindi all’interno del nuovo Iraq, punto cardine nella lotta al Califfato.

android marshmallow

Aggiornamento Android 6.0, 6.0.1 Marshmallow Samsung Galaxy Note 5, Galaxy S6 Edge Plus e Galaxy S5 Plus: download G901FXXU1CPE1 e news dagli USA

green city milano 2016

Eventi Milano Maggio 2016, Green City: 300 appuntamenti diffusi per la città e dedicati al verde