in ,

Attentato a Nizza ultime notizie: chi sono gli italiani dispersi e feriti

Il giorno dopo il tragico attentato terroristico avvenuto a Nizza, che ha causato la morte di 84 persone e 202 feriti, di cui oltre 50 in gravi condizioni, falciati dal tir guidato dal 31enne franco-tunisino Mohamed Lahouaiej Bouhlel, mentre si trovavano sul lungomare Promenade des Anglais, anche l’Italia conta i suoi connazionali coinvolti nella tragedia.

I numeri sono preoccupanti: come da comunicato ufficiale della Farnesina, infatti, risultano dispersi Angelo D’Agostino, la moglie Gianna Muset e Marinella Ravotti, moglie di Andrea Avagnina, 53enne consigliere comunale di S. Michele di Mondovì dato inizialmente per disperso, ricoverato in rianimazione all’ospedale Pasteur di Nizza. Lievemente ferita, Carla Gaveglio, 48enne di Piasco (Cuneo).

>>> ATTENTATO A NIZZA ULTIME NOTIZIE 

C’è poi un terzo italiano ferito: il 71enne pensionato, Gaetano Moscato, al quale è stata amputata una gamba. L’anziano è stato travolto dal tir impazzito mentre metteva in salvo i nipoti di 18 e 13 anni. Sarebbero 31 i nostri connazionali presenti a Nizza irrintracciabili dopo l’attentato. Smentita invece la notizia diramata nelle ore immediatamente successive all’attentato di un italiano tra le 23 vittime.

Una Voce per Padre Pio 2016 cantanti

Una voce per Padre Pio 2016 cantanti: Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo, gli Stadio e i Dear Jack

Precoci e quota 41 le novità

Pensioni 2016 news oggi: pensioni precoci, quota 41 e bonus contributivi, novità e discussioni in vista