in ,

Attentato Berlino news: italiana dispersa, trovato cellulare nel luogo della strage

Ci sarebbe una cittadina italiana dispersa da ieri sera a Berlino, dove 12 persone sono morte e 48 sono rimaste ferite in seguito ad un attentato terroristico, falciate da un tir impazzito nei pressi del mercatino di Natale a Breitscheidplatz.

La nostra connazionale, secondo le prime notizie ancora frammentarie, ma non smentite dalla Farnesina, sarebbe irrintracciabile da ieri e non risponderebbe al cellulare. Il suo smartphone, si è appreso, sarebbe stato rinvenuto proprio nei pressi della strage. Sarebbe stato un ragazzo a ritrovarlo e consegnarlo alla Polizia.

L’Ambasciata italiana a Berlino non ha smentito l’indiscrezione: sui social network parenti e amici della giovane stanno lanciando appelli affinché chi sa qualcosa si metta in contatto con la famiglia. Ad alimentare il timore che la ragazza sia rimasta coinvolta nella strage di ieri il fatto che oggi non si sarebbe presentata al lavoro. L’azienda contattata telefonicamente non ha voluto rilasciare dichiarazioni in merito, in quanto non autorizzata a farlo.

La cittadina italiana si chiamerebbe Fabrizia Di Lorenzo, e secondo le indiscrezioni vive e lavora a Berlino da alcuni anni. Fonti contattate dall’Agi hanno confermano che sono in corso tutte le verifiche sul caso e che c’è molta preoccupazione per la sua sorte.

capodanno 2017 rimini riccione

Capodanno 2017 Concerti: gli eventi gratuiti in tutta Italia: da Nord a Sud, ecco tutti i protagonisti

uomini del 2016, uomini 2016, uomini del 2016 che ci hanno affascinato,

Gli uomini del 2016: da Di Battista a Mentana, ecco i 10 che più ci hanno affascinato