in ,

Attentato a Istanbul: l’Isis rivendica i 10 morti tedeschi, panico fra i turisti

L’agenzia di stampa turca Anadolu ha diffuso la notizia della rivendicazione dell’Isis dell’attentato in pieno centro ad Istanbul che stamane ha causato la morte di 10 persone e il ferimento di altre 15. Un kamikaze di 28 anni si è fatto esplodere in piazza Sultanahmet facendo strage di turisti tedeschi. Angela Merkel ha confermato la notizia in Germania.

Fra i feriti, secondo le indiscrezioni che rimbalzano, ci sarebbero altri sei tedeschi, un norvegese e un peruviano; pare che due di loro versino in gravi condizioni. La piazza principale, oltre che essere un simbolo, è anche l’inevitabile centro nevralgico del turismo della città: un attentato che chiaramente cercava una eco europea mediante il panico e la morte seminati proprio nei luoghi più turistici.

Per ciò che riguarda invece l’esplosione verificatasi parallelamente in un hotel della città pare che non ci siano assolutamente legami con un atto terroristico, sia sia trattato piuttosto una sgradevole coincidenza.

Grande Fratello 14

Grande Fratello 14: Giovanni Angiolini e la sua vita dopo il reality

david bowie tumore fegato

David Bowie è morto di tumore al fegato: “Ho visto un uomo lottare come un leone”