in ,

Attentato a Kabul ultime notizie: l’Isis ha rivendicato l’attacco

Attacco terroristico in Afghanistan: sono almeno 80 le vittime (quasi tutte civili) accertate e 350 i feriti dell’attentato compiuto questa mattina a Kabul, in Afghanistan, dove un’autobomba è esplosa in piazza Zanbaq, nel cuore della zona diplomatica, vicino al palazzo presidenziale. A perdere la vita nell’attacco un autista dell’emittente britannica Bbc, che lavorava per la BBC Afghan da oltre 4 anni. Quattro giornalisti, invece, sono rimasti feriti ma non sarebbero in pericolo di vita.

Afghanistan, autobomba a Kabul: oltre 80 morti e 350 feriti

Colpito anche un ospedale di Emergency, lo rende noto la Ong guidata da Gino Strada: “Il nostro centro a Kabul è stato scosso dall’esplosione. I colleghi stanno bene, sono al lavoro per i feriti, poi verificheremo i danni”. L’esplosione è stata talmente violenta da aver sventrato oltre 30 vetture e mandato in frantumi i vetri degli edifici circostanti. La deflagrazione è stata udita in tutta la capitale.

L’Isis ha rivendicato l’attacco, affermando che nell’esplosione sarebbero rimasti uccisi 8 soldati americani. Sulla piattaforma social Telegram Amaq, agenzia stampa ufficiale del Califfato, ha citato “fonti di sicurezza”: “Un martire dello Stato Islamico si è fatto saltare per aria con la sua auto imbottita di esplosivi contro un convoglio delle forze Usa vicino all’ambasciata americana a Kabul”.

Crotone calcio, Nicola dedica la salvezza al figlio scomparso con una lettera emozionante: “Abbiamo lottato insieme”

MOLISE TASSISTA ACCOLTELLATA NEWS

Molise, donna accoltella una tassista e si getta da viadotto: sopravvissute entrambe