in ,

Attentato a Mosca, bomba alla fermata del bus: tre donne ferite

A poco più di un chilometro e mezzo dalla Piazza Rossa di Mosca, precisamente alla fermata dell’autobus all’altezza del numero 19 di via Pokrova, questa sera (7 dicembre), è esplosa una bomba che ha causato tre donne ferite.

A darne la notizia è stata l’agenzia russa Tass, che ha prontamente citato una fonte delle forze dell’ordine. “La polizia sta determinando circostanze e cause dell’esplosione alla fermata del bus su via Pokrovka“, come ha spiegato Andrei Galijakberov, portavoce della polizia di Mosca.

Al momento si sa che le tre vittime sono donne, due sono rimaste ferite alle gambe, mentre la terza non è voluta nemmeno andare in ospedale perché non si sentiva male. Non si sa ancora chi sia stato l’artefice dell’ordigno, se si tratti di un gruppo di criminali russi (che in precedenza erano stati soliti usare esplosivi) o di un attentato di stretta connessione con l’estremismo.

Photo Credit: Isotta Esposito @UrbanPost

ricette anna moroni

Ricette Anna Moroni a La prova del cuoco: girandole con mozzarella

daniela santanchè alla prima della scala

Daniela Santanchè alla prima della Scala: il suo look scatena Twitter