in ,

Attentato Parigi, il Califfato minaccia: “Quel che verrà sarà peggio”

L’attentato a Parigi di giovedì sera fa piombare nel terrore, nuovamente, la Francia. A poche ore dal voto per le presidenziali, infatti, si è consumato l’ennesimo attacco terroristico da parte di fanatici musulmani. E lo Stato Islamico non ci ha pensato due volte a rivendicare l’attentato a Parigi: lo ha fatto attraverso la sua community online, come riporta Site.

Tutto sull’attentato in Francia

L’Isis, infatti, dopo l’attentato a Parigi, attraverso la sua community online, continua a incitare lupi solitari contro la Francia, “vantandosi della tempistica” dell’attacco di Parigi nell’imminenza delle elezioni e minacciando che “quello che verrà sarà peggio”. Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio dell’estremismo islamico sul web.

Intanto, continuano le polemiche interne in Francia dopo l’attentato a Parigi. È scontro aperto tra Le Pen e gli altri esponenti politici: la candidata alle presidenziali con il Front National ha invitato tutti all’unità in un momento in cui la Francia si trova apertamente in guerra. “Adesso bisogna espellere” ha dichiarato la Le Pen mentre il Premier Cazeneueve l’ha tacciata di: “Strumentalismo.”

Diretta Chelsea-Watford

Diretta Chelsea – Tottenham dove vedere in tv e streaming gratis FA Cup

afghanistan sciiti talebani

Attentato Afghanistan: strage alla base militare, 140 soldati morti