in ,

Attentato Tunisia, verità shock sul killer: addestrato con i terroristi del Bardo

Seifeddine Rezgui, l’autore dell’attentato terroristico nella spiaggia dell’hotel Riu Imperial di Sousse, in Tunisia, si sarebbe addestrato in Libia insieme ad alcuni membri del commando che il 18 marzo scorso ha compiuto la strage al museo del Bardo di Tunisi.

L’indiscrezione arriva direttamente dai funzionari della sicurezza tunisini che stanno indagando sull’accaduto. Rezgui, secondo quanto emerso, sarebbe arrivato in Libia a gennaio, ed avrebbe ricevuto un periodo di addestramento a Sabrata, zona a ovest del Paese, dove si trovavano anche due dei terroristi islamici artefici dell’attentato al Bardo, che costò la vita a 22 persone.

Intanto proseguono le indagini: sono 7 le persone arrestate finora. Si tratta di persone accusate di appartenere ad una cellula terroristica facente capo all’Isis, che avrebbe avuto come punto di riferimento proprio Seifeddine Rezgui, autore della strage in Tunisia in cui hanno perso la vita 38 turisti.

Pensioni 2017, età pensionabile Tito Boeri parla di controriforma

Riforma pensioni 2015 news da Tito Boeri: piano di flessibilità in uscita da 57 a 62 anni e reddito di sostegno per gli over 55

the oc musical

The O.C. diventa un musical: in scena a Los Angeles il 30 agosto