in ,

The Audition, il corto di Scorsese che fa litigare Di Caprio e De Niro

Doveva essere presentato a Venezia il cortometraggio “The Audition” (clicca qui) ma poi tutto è saltato per problemi tecnici. Adesso, finalmente, il lavoro realizzato da Martin Scorsese è pronto per vedere la luce: un “mini-film” dalla durata di circa 15 minuti per cui è previsto un cast a dir poco stellare. Ci sarà lo stesso regista nei panni di attore oltre a figure hollywoodiane di primo piano quali Brad Pitt e Leonardo Di Caprio, senza dimenticare l’eccezionale Robert De Niro.

The Audition, nonostante sia un cortometraggio, è costato ben 70 milioni di dollari alla casa di produzione, la Melco Crown Entertainment. Si tratta di una forma di pubblicità per sponsorizzare i casinò di Macao, luogo in cui si svolge l’intera scena madre. Gli attori protagonisti hanno ricevuto un compenso pari a 13 milioni di dollari. In “The Audition”, per la prima volta, Scorsese ha potuto dirigere due attori del calibro di De Niro e Di Caprio insieme: i due si sono dati il cambio nei ruoli di protagonista nelle pellicole di Scorsese nel corso degli anni.

Le star hollywoodiane, per l’occasione, vestiranno i panni di loro stessi in una trama a dir poco intrigante.
Sarà possibile vedere Di Caprio e De Niro contendersi un posto da protagonista in una nuova pellicola diretta proprio da Martin Scorsese. Le due star hollywoodiane inizieranno a mettersi in mostra con il regista, arrivando ad architettare piani diabolici per sopraffare il diretto concorrente. Il colpo di scena, però, sarà dato dall’ingresso di Brad Pitt che manderà a monte i piani di Leo e Robert.

nicole minetti foto ibiza

Nicole Minetti diventa una DJ? Ecco la sua risposta diretta

pluripregiudicato freddato in strada a napoli

Carabiniere ucciso a Carrara, killer confessa: “Mi sono voluto vendicare”