in

Aurora Ruffino, “I Medici 3” anticipazioni: «Bianca è una donna forte, ha subito di tutto!»

Tra i protagonisti de I Medici 3 c’è anche lei Aurora Ruffino, attrice torinese nota anche per aver recitato nella fiction di successo di Raiuno Questo nostro amore (sempre con Neri Marcorè, new entry della terza stagione dedicata alla famiglia fiorentina), che torna ad interpretare la sorella di Lorenzo Il Magnifico, Bianca. La 30enne, presente alla conferenza stampa ufficiale della serie tv, creata da Frank Spotnitz e Nicholas Meyer, nonché frutto di un’ambiziosa co-produzione anglo-italiana, ha rilasciato poi un’intervista esclusiva ad “Optima Magazine”, in cui ha svelato qualcosa in più del suo personaggio femminile.

Aurora Ruffino, “I Medici 3” anticipazioni: «Bianca è una donna forte, ha subito di tutto!»

«Alla fine della seconda stagione, Bianca viene mandata in esilio con la sua famiglia. In realtà viene mandato in esilio Guglielmo Pazzi e Bianca decide di andare con lui e di allontanarsi. Ritornerà a Firenze dopo dieci anni e i dieci anni dell’epoca non erano quelli anni di oggi. Nella vita reale Bianca avrà 16 figli quindi è una donna veramente piena di esperienza di vita, che ha subito di tutto. Quando ritorna dall’esilio è per stare vicina e aiutare Lorenzo in un momento difficile della sua vita. Con grande dignità riesce a mettere da parte tutto l’orgoglio e tutta la rabbia per essere stata allontanata dalla propria famiglia!», ha dichiarato Aurora Ruffino, che ha poi speso qualche parola sulle donne protagoniste de I Medici 3, da Lucrezia Donati (Alessandra Mastronardi) a Clarice Orsini (Synnøve Karlsen).

L’attrice svela i suoi progetti futuri: «Ho appena finito di girare un film di Riccardo Donna»

«Sono rimasta colpita nello scoprire quante donne forti ci fossero all’epoca. Semplicemente stavano un po’ dietro le quinte, dietro questi uomini potenti c’erano queste donne così importanti. Erano davvero le fondamenta della società. Senza di loro non avrebbero fatto le cose che sono state in grado di fare. Le donne Medici sono colte, conoscevano la politica, l’economia dell’epoca e aiutavano soprattutto nelle grandi decisioni che poi sono state fatte in famiglia…», ha affermato la giovane attrice, che ha infine anticipato qualcosa dei suoi progetti futuri: «Ho appena finito di girare un film che ha diretto Riccardo Donna, sempre per la Rai, che fa parte della collana Purché finisca bene. È una commedia con protagonista Alessandro Tiberi. Interpreto un bel personaggio. È una cosa molto carina…».

leggi anche l’articolo —> Aurora Ruffino Instagram, sensuale in mini gonna su un muretto: «Coscia più lunga della SA-RC»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Mes, Salvini contro Conte: “E’ un bugiardo, si vergogni. Dovrà rendere conto agli italiani”.

Giulia Cavaglia e Francesco Sole bollenti su Instagram: «Siete perfetti insieme»