in ,

Autobus precipita nel fiume, strage di turisti in Nepal: “Almeno 21 morti”

Tragedia in Nepal, dove un autobus con a bordo circa 40-45 persone è precipitato in un fiume, nel distretto di Chitwan, nel centro del Paese, a circa 120 chilometri a ovest della capitale Kathmandù.

Secondo le indiscrezioni emerse, il veicolo era partito da Gaur, nel distretto di Rautahat, ed era diretto a Pokhara, nota meta turistica. Forse per un errore del conducente, il mezzo è uscito di strada andando a finire giù in una scarpata profonda 100 metri. Il tragico bilancio (ancora provvisorio) sarebbe di 21 morti e 15 feriti.

Ancora al vaglio della polizia la dinamica dell’incidente. Tra le ipotesi più plausibili un colpo di sonno dell’autista. Il bilancio di morti e feriti – si è appreso – potrebbe aggravarsi.

Foto da Twitter

previsioni meteo 26 agosto 2016

Previsioni meteo 26 agosto 2016: stabile al Nord, qualche temporale al Sud

Il Segreto facebook

Terremoto Centro Italia: messaggi di solidarietà dagli attori de Il Segreto